EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cremenaga | 28 Agosto 2021

Cremenaga dice addio a Valeria Gandini: “Una donna cortese e premurosa”

Colonna portante dell’ufficio postale del paese e punto di riferimento per tanti cittadini, la donna si è spenta all’età di 93 anni. Il ricordo dell’amica Maria Oreggia

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La comunità di Cremenaga piange la scomparsa di Valeria Gandini, venuta a mancare qualche giorno fa, alla veneranda età di 93 anni.

La donna, vedova Marongiu, è stata per lungo tempo una vera e propria colonna portante dell’ufficio postale del paese nel quale,– ricorda l’amica Maria Oreggia – lavorando come impiegata, “si faceva in quattro per venire incontro alle esigenze dei suoi clienti con precisione e cortesia. Mai un’assenza, mai un errore o un rimandare a casa una persona senza avere risolto i suoi problemi. La gente si muoveva a piedi e lei scriveva a mano visto che allora non c’erano i computer”.

Un impegno che la signora Gandini manifestava anche oltre l’ambiente lavorativo, con l’organizzazione di diverse gite parrocchiali con le quali chi vi partecipava poteva visitare luoghi e santuari e, “anche in quel caso, era premurosa come una mamma”, racconta Maria Oreggia.

“La sua dipartita lascia molta nostalgia tra chi l’ha conosciuta e tristezza tra i familiari, anche se consapevoli che la vita terrena è destinata ad avere un termine. Io – ricorda in conclusione l’amica – l’ho sentita l’ultima volta una quindicina di giorni fa ed abbiamo parlato, come sempre, nel suo amato dialetto. Le ultime parole che mi ha detto sono state ‘Vegn a truam che iscì a parlom in dialett’. Ciao Valeria”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127