Alto Varesotto | 23 Agosto 2021

Alto Varesotto, l’igiene urbana e il lavaggio strade: come cambia il servizio

Le attività rientrano nel nuovo contratto stipulato da Comunità montana Valli del Verbano con Econord. Novantasei ore l'anno per migliorare la pulizia

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il decoro e la pulizia delle aree comunali non passa soltanto dalla manutenzione del verde, spesso al centro di accese polemiche indirizzate dai residenti alle amministrazioni, con le “bacheche social” dei gruppi locali che all’occorrenza si trasformano in elenchi digitali delle cose non fatte o fatte male, e programmate peggio.

Il servizio di lavaggio strade si colloca in questo ambito come una delle migliorie previste dal nuovo contratto stipulato dalla Comunità montana Valli del Verbano con Econord, e dal prossimo mese di dicembre potrà essere impiegato nei comuni del territorio, in forma potenziata, come ulteriore strumento finalizzato a garantire igiene e pulizia nelle zone urbane.

Quello presentato dall’azienda specializzata all’ente montano è nel dettaglio un servizio aggiuntivo – privo di ulteriori oneri – rispetto a quanto stabilito per la gestione dei rifiuti e della raccolta differenziata da qui ai prossimi otto anni. Sono due nello specifico le tipologie di intervento di cui si occuperanno gli operatori: un intervento con lavastrade su autocarro due assi per tre ore l’anno in ogni comune dell’ente; due interventi con lo stesso mezzo per sei ore l’anno nel comune di Laveno Mombello e in quello di Luino.

Complessivamente, quindi, sono novantasei le ore annuali di servizio che verranno garantite dall’azienda con l’impiego di autisti e mezzi idonei. Le attività di pulizia – si apprende da Comunità montana – verranno effettuate su richiesta dei tecnici comunali con tempistiche e modalità che verranno di volta in volta concordate. Per tutti i dettagli sul nuovo appalto, cliccare qui.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127