EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Grantola | 12 Agosto 2021

Grantola, al cinema Mignon proseguono le proiezioni di “Marx può aspettare”

In sala ancora il docufilm presentato a Cannes sulla famiglia del regista piacentino, con la storia del gemello Camillo. Ecco la trama e gli orari delle proiezioni

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Al cinema Mignon di Grantola prosegue la programmazione con le pellicole selezionate periodicamente e proposte al pubblico.

Anche per questa settimana in sala ci sarà Marx può aspettare, l’emozionante docu-film di Marco Bellocchio presentato in anteprima al Festival di Cannes. Occasione in cui il regista piacentino ha ricevuto anche la Palma d’Oro d’onore.

Diverse le proiezioni in programma da venerdì 13 a domenica 15 agosto: gli appuntamenti in sala saranno, venerdì e sabato, alle ore 21 mentre a Ferragosto il pubblico potrà gustarsi la pellicola di Bellocchio conle consuete tre opportunità, alle ore 16, alle ore 18 e alle ore 21.

La trama (da comingsoon.it). “Marx può aspettare” è un documentario sulla famiglia del regista che si sofferma in particolare su Camillo, il gemello di Marco, morto il 27 dicembre 1968. Viene affrontato il grigio tema del lutto, il dolore da sopportare tra fratelli con la volontà di nascondere una tragedia simile alla madre. Camillo muore in un anno iconico, il ’68, quello della rivoluzione, della ribellione giovanile, che non lo hanno mai interessato. Camillo non si sentiva parte dei giovani rivoluzionari, tanto che nell’ultimo incontro con Marco afferma che “Marx può aspettare”; eppure, ricostruendo tassello dopo tassello la storia della famiglia Bellocchio e la morte del fratello, il regista inevitabilmente deve citarlo questo anno rivoluzionario, accompagnato delle tesi marxiste. Un filo rosso lega inevitabilmente Camillo a Marx, nonostante il disinteresse del primo verso il secondo. Questa è la storia di una famiglia che ha affrontato come tante altre, un orribile evento e che viene raccontata senza censure, pudori o vergogna.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127