EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 10 Agosto 2021

Economia, tanti contributi e bandi nel mese di agosto a tutto il Varesotto

Le risorse a manifatturiero, commercio, ricettività, agroalimentare e turismo. Da Camera di Commercio diversi bandi a favore del sistema imprenditoriale

Tempo medio di lettura: 2 minuti

È un mese di agosto con diversi bandi, che toccano altrettanti settori economici, quello messo a punto da Camera di Commercio per aiutare le imprese e gli operatori varesini in vista di quella che si auspica possa essere la piena ripresa autunnale.

La prima iniziativa ha visto la Giunta dell’ente di piazza Monte Grappa stanziare 120mila euro a favore dei Distretti del Commercio. Un bando che si ripropone dopo che lo scorso anno, beneficiando dei contributi, i distretti operativi sul territorio provinciale – suddivisi tra DUC (Distretti Urbani del Commercio) e DID (Distretti Intercomunali del Commercio) – realizzarono 33 eventi di animazione, richiamando pubblico e favorendo l’affluenza negli esercizi. Non sono poi mancate altre attività promozionali, come portali di e-shop e delivery, totem informativi ma anche momenti di formazione.

Le spese del bando 2021 potranno essere relative a iniziative in svolgimento dal 1° luglio e fino a 31 marzo dell’anno prossimo. Le domande potranno essere presentate già dal 15 settembre di quest’anno.

Si apre nella stessa data anche il bando che sostiene la partecipazione alle fiere di livello internazionale in Italia, oltre che a quelle in svolgimento all’estero. Tra queste ultime, l’Expo di Dubai, in programma da ottobre a marzo ’22. Il bando di Camera di Commercio supporta le micro, piccole e medie imprese varesine, destinando 80mila euro complessivi. 10mila di questi, sono riservati ai Cluster Tecnologici Lombardi in vista della già citata Esposizione Universale. Più in generale, sono ammesse le spese sostenute per iscrizione, affitto spazi espositivi e allestimento delle manifestazioni fieristiche in svolgimento tra settembre e marzo 2022.

Dalla collaborazione tra Regione e Camere di Commercio Lombarde, ma con una quota di risorse riservata alle imprese varesine, nasce il bando per le micro, piccole e medie imprese vitivinicole, agrituristiche e i consorzi di tutele nei campi del vino e dell’olio di qualità. In questo caso, le domande potranno essere presentate dal 9 settembre.

Infine, dopo l’apertura lo scorso 26 luglio, c’è tempo fino a mercoledì 22 settembre per partecipare al bando InnovaTurismo, promosso dalle Camere di Commercio lombarde a supporto della competitività delle realtà operative lungo la filiera di uno dei settori che ha subito maggiormente le conseguenze dell’allerta sanitaria.

L’obiettivo è di favorire lo sviluppo di progetti turistici innovativi attraverso i partenariati di imprese con altri soggetti: musei, associazioni, guide e consorzi turistici.  L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto del 50% delle spese sostenute fino a un massimo di 50mila euro per partenariato. I progetti dovranno essere realizzati e completati entro il 29 aprile 2022.

Tutte le modalità di partecipazione e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di Camera di Commercio www.va.camcom.it sotto la voce “Contributi”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127