EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 3 Agosto 2021

La scuola materna di Maccagno con Pino e Veddasca apre le sue porte, tanti bambini protagonisti

Hanno partecipato alle attività estive del plesso circa 20 bambini, tra i 3 e i 6 anni. La presidentessa Dal Santo: "Un grazie ad insegnanti, Comune e realtà locali"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si è conclusa, da poche ore, l’apertura estiva della Scuola Materna di Maccagno con Pino e Veddasca che ha riscosso un notevole successo e ha visto, come protagonisti circa 20 bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni, già iscritti presso l’associazione.

Quelle appena trascorse sono state quattro meravigliose settimane durante le quali i bambini, accolti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30 in un ambiente educativo a loro famigliare, hanno dimostrato un grande entusiasmo.

Tante le proposte didattiche basate sul divertimento, per favorire il contatto con gli ambienti esterni e con la natura. Tutto si è svolto rispettando le disposizioni di sicurezza anti Covid-19. I bambini hanno apprezzato ogni attività e i laboratori organizzati, tra i quali si ricordano:

– “Piccolo Chèf all’opera” a cura di Mara Marchio;
– “Fior di Gelato” con la collaborazione di Marco Fioridea Luino;
– “Piccoli atleti crescono” seguito da Eva Cacioppo di Atletica Maccagno;
– “La patente del pedone” coordinato da Andrea Casali Comandante della Polizia Locale di Maccagno con Pino e Veddasca;
– “Creiamo con fantasia” con Virginia e Chiara de “La Casa dei Colori e delle Forme”;
– “Un giorno da carabiniere” grazie alla partecipazione del Comando Stanzione dei Carabinieri di Maccagno con Pino e Veddasca e dell’Unità Navale di Luino.

“Dopo due anni scolastici particolari, pieni di ostacoli, ci è sembrato doveroso proporre alle famiglie questo servizio e dare ai bambini la possibilità di stare insieme, socializzare e ristabilire legami affettivi con compagni ed insegnanti. Pur non essendo stato semplice e pur avendo incontrato qualche difficoltà, abbiamo avuto la volontà e la determinazione per portare a termine questo progetto”, afferma la presidente, Serena Dal Santo.

“Mi sento in dovere di ringraziare, in primis la maestra Magda Boato, per aver coordinato egregiamente le attività, le altre insegnanti, per il valido supporto dato, l’amministrazione comunale, sempre molto attenta e presente, le realtà locali che si sono adoperate per il raggiungimento di questo obiettivo – conclude Dal Santo -. Un grande grazie anche a: ‘Giona Beach’, ‘Bar Tabacchi di Ilenia Meloro’ e il “Circolo di Cadero di Michela Sartorio’ per aver aver offerto dei piccoli omaggi ai bambini iscritti. Tutto questo ci aiuta a guardare in modo positivo verso la riapertura della scuola a settembre“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127