EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Laveno Mombello | 7 Luglio 2021

Cane ferito in difficoltà nel fiume a Laveno, carabiniere si lancia in acqua e lo salva

L'episodio è avvenuto ieri mattina, lungo l'argine non molto distante dal Tigros. I militari dell'Arma, lì per caso, hanno notato a bordo un anziano che chiedeva aiuto

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il fiume Boesio, nel tratto che scorre nei pressi del supermercato Tigros di Laveno, è stato teatro di un episodio a lieto fine avvenuto nella mattinata di ieri. 

Un episodio che ha avuto come sfortunato protagonista il cane di un cittadino, finito nel letto del corso d’acqua dopo essersi improvvisamente sottratto alla presa del guinzaglio. Nel giro di pochi istanti l’animale è quindi passato dal ponticello presente sulla strada al greto del fiume, sotto lo sguardo preoccupato del padrone, impossibilitato a raggiungerlo. 

A causa dell’acqua bassa, e dunque del colpo subito a seguito della caduta, il cane è rimasto bloccato sul posto. Fortunatamente il padrone ha trovato sulla sua strada una pattuglia dei carabinieri della stazione di Laveno. 

Uno dei militari dopo aver notato il cane e intuito la situazione, non ci ha pensato due volte. Ha raggiunto l’acqua e si è avvicinato all’amico a quattro zampe, sottraendolo a quella situazione di pericolo e spaesamento. E riportandolo tra le braccia del padrone. 

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127