EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuasso al Monte | 6 Luglio 2021

Cuasso, decimo titolo accademico per Paolo Franzato

Il regista-pedagogo, direttore artistico e professore varesino ha conseguito a Roma il Master in Scienze Criminologiche della Facoltà di Scienze della Formazione

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Paolo Franzato, regista-pedagogo, direttore artistico e professore varesino, ha conseguito ieri (5 luglio 2021) il suo decimo titolo accademico presso l’Università degli Studi Guglielmo Marconi di Roma, ovvero il master in scienze criminologiche (2° livello) della facoltà di scienze della formazione.

Alla commissione d’esame, a conclusione dell’intenso anno di studio e stage, Paolo ha presentato il suo project work dal titolo “Fenomenologie culturali del Mobbing” ad indirizzo psicologico, conseguendo la votazione di 110/110, elaborando un focus sul mobbing scolastico drammaticamente diffuso e radicato nei contesti italiani. Paolo ha frequentato questo master con una borsa di studio vinta in seguito alla sua Laurea Magistrale in psicologia clinica e della riabilitazione del febbraio 2020.

Il piano di studi di questo master fornisce un’aggiornata preparazione teorica di base in campo giuridico-legale e psicologico-criminalista, oltre ad una preparazione avanzata e specifica sull’analisi delle principali forme di devianza, al fine di acquisire un livello di professionalità elevato, di individuare e comprendere le migliori strategie per favorire il percorso di socializzazione di coloro che sono autori o vittime di reati nei molteplici contesti.

L’apporto di una figura qualificata in tal senso risulta più che mai fondamentale negli ambiti educativi, formativi e associativi, in cui è richiesta una sempre maggiore attenzione alle diverse problematiche sociali e psicologiche, e che sia specializzata non solo in campo giuridico e tecnico investigativo, ma che abbia conoscenze e competenze trasversali anche nell’area psicologica, sociologica e criminologica.

A tal fine alcune discipline di studio sono state: approcci psicologici e psicanalitici nella genesi della devianza e della criminalità, elementi di pedagogia e di sociologia della devianza e della marginalità, la criminalità minorile, il minore autore e vittima di reato, il ruolo della comunicazione nella prevenzione del crimine, nell’azione di rieducazione, nell’opera di reinserimento sociale.

Questo diploma di master universitario si aggiunge ad un prestigioso percorso formativo di Paolo Franzato comprendente svariati titoli di studio, dei quali 10 accademici. Laureato alla facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Bologna, in scenografia all’Accademia di Brera/Milano e in psicologia clinica a Roma, Paolo si è perfezionato in pedagogia delle arti e in psicologia dello sviluppo e dell’educazione, per poi specializzarsi in pedagogia sperimentale (con la qualifica di Esperto dei Processi Formativi) e in psicodramma; fino a conseguire l’abilitazione per l’insegnamento delle discipline artistiche nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, e la Specializzazione per le attività educative e didattiche di sostegno riservata a docenti abilitati.

Allievo e interprete con i principali esponenti della scena teatrale internazionale (tra i quali Eugenio Barba, Pina Bausch, Maurice Bejart, Carolyn Carlson, Jerzy Grotowski, Lindsay Kemp, Johann Kresnik, Susanne Linke, Judith Malina, Marcel Marceau, Kazuo Ohno), dal 1983 svolge ininterrottamente una strepitosa attività teatrale che in 36 anni di carriera professionale lo ha visto produrre 300 diversi spettacoli e collaborare con molte realtà nazionali e mondiali.

Dal 1989 ad oggi il suo impegno culturale è dedicato soprattutto all’attività di psicopedagogia teatrale, di cui Franzato è tra i maggiori esponenti internazionali, attraverso la quale ha avuto decine di migliaia di allievi, ha fondato la prima e la più longeva scuola teatrale varesina (l’Accademia Teatro Franzato giunta alla 26esima edizione), ed è stato docente, tutor, correlatore di tesi e membro in commissioni di laurea per 4 diverse Università italiane ed europee. Inoltre sono sei le tesi accademiche realizzate da altrettanti studenti universitari sulla sua attività.

Paolo è attualmente impegnato anche con le direzioni artistiche della rassegna “Pomeriggi Teatrali” a Varese (16esima edizione), della 26esima edizione del Festival “Teatro & Territorio” (il festival teatrale varesino più longevo) e della stagione teatrale del Nuovo Teatro di Cuasso.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127