EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 2 Luglio 2021

Luino, colpito da un arresto cardiaco mentre lavora in un cantiere edile: muore 62enne

La tragedia è avvenuta oggi pomeriggio in via Lugano, intorno alle 14. Sul posto gli operatori del 118, ma per l'uomo purtroppo non c'era più nulla da fare

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un uomo di 62 anni oggi pomeriggio, venerdì 2 luglio, intorno alle 14, è stato colpito da un arresto cardiaco mentre lavorava in un cantiere edile all’interno di una proprietà privata non molto lontana dal centro sportivo “Le Betulle”, in via Lugano a Luino.

Ad accorgersene sono stati i suoi colleghi che, dopo una ventina di minuti, non vedendolo tornare, lo hanno cercato all’interno del cantiere, trovandolo svenuto a terra.

Hanno allertato subito il 118: sul posto sono arrivati tempestivamente gli operatori sanitari della Padana Emergenza di Luino e l’automedica che hanno provato a rianimare il 62enne all’interno del cantiere.

Successivamente lo hanno trasportato in ambulanza in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Luino, ma sfortunatamente per lui non c’era ormai più nulla da fare. L’uomo, infatti, è deceduto. Al momento non si conoscono le generalità del 62enne.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127