EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Porto Ceresio | 24 Giugno 2021

PortoArte 2021, “Teatro, Musica e Arte a Porto Ceresio”: ecco tutto il programma fino a settembre

Numerosi eventi tra spettacoli teatrali e musicali, mostra performativa, drammaturgie laboratori e incontri su teatro, letteratura, cinema, musica, arte e artigianato

Tempo medio di lettura: 4 minuti

“PortoArte” è un progetto realizzato dall’associazione Verba Manent per valorizzare un luogo di Porto Ceresio poco conosciuto, sebbene di valore storico e rilevanza pubblica: la Raccolta Etnografica Appiani Lopez. Il progetto propone un ricco programma di incontri, laboratori e spettacoli, fra cui nuove drammaturgie ispirate alle storie conservate in questa suggestiva casa-museo, nonché una mostra performativa tutta al femminile.

Maggiore sostenitore del progetto, la Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e con la Biblioteca del Comune di Porto Ceresio. L’associazione, diretta dall’attrice Marina De Juli, produce e promuove da quindici anni eventi culturali-teatrali-musicali, seminando le basi del teatro e dell’arte anche in realtà lontane da queste forme di espressione umana.

Il progetto “PortoArte”, inaugurato nell’estate del 2020, nasce dal desiderio dell’Associazione Verba Manent APS di valorizzare la Raccolta Etnografica di Porto Ceresio, aperta pochi giorni all’anno, principalmente su appuntamento, eppure ricca di documenti, oggetti, abiti, utensili e arredi, allestiti in una serie di stanze che restituiscono suggestivi scorci della vita nel paese lacustre fra ‘800 e ‘900. Sede della Raccolta è l’antica Corte del Pozzo e gli edifici storici circostanti che si aprono su due ulteriori corti e un piccolo giardino. In questi spazi ha preso vita il progetto di valorizzazione “PortoArte”, che quest’anno si svolgerà dal 3 luglio al 18 settembre: una serie di eventi che toccheranno diverse discipline artistiche, per portare turismo culturale nel paese.

Una riscoperta del passato, attraverso arte e cultura, come investimento per il futuro.

Per rispondere alle esigenze di sicurezza legate al COVID-19, le iniziative avranno luogo negli spazi esterni della Raccolta Etnografica e per parteciparvi sarà necessaria la prenotazione telefonica a causa della limitazione dei posti a sedere.

Spettacoli teatrali e musicali, una mostra performativa, nuove drammaturgie ispirate alle storie degli oggetti conservati nella Raccolta e rappresentate “a porte aperte” negli spazi del Museo, laboratori e incontri su teatro, letteratura, cinema, musica, arte e artigianato.

“Per scoprire, o riscoprire, uno spazio ricco di storia, attraverso ciò che noi è fondamentale per vivere felici: il teatro, la musica, l’arte e la cultura. Abbiamo bisogno di poesia”, commentano dall’associazione.

Calendario eventi, dal 3 luglio al 18 settembre

sabato 3 luglio, ore 18.30, “A modo nostro: Gigi” (in caso di pioggia sabato 10 luglio)
Compagnia Verba Manent Lab, regia Marina De Juli
Con Lorella Bottegal, Roberto Caffetti, Silvia Merlo, Massimo Perboni, Dina Rebeschi, Stefania Scarfò e Claudio Mella
Un omaggio a un grande mattatore del teatro italiano: Gigi Proietti

– sabato 17 luglio, ore 21.15 , “Per ora rimando il suicidio” (a pagamento, in caso di pioggia presso la sala dell’oratorio di Porto Ceresio)
Compagnia Verba Manent, con Marina De Juli, alle chitarre Francesco Rampichini e Andrea Cusmano.
Spettacolo-concerto dedicato a Dario Fo, Enzo Jannacci e Giorgio Gaber

– sabato 31 luglio, ore 18.30, “C’era una volta la ‘Merica’ e altre storie” (a pagamento)
Di e con Marina De Juli, Compagnia Verba Manent Lab.
Con Lorella Bottegal, Roberto Caffetti, Silvia Merlo, Massimo Perboni, Dina Rebeschi e Stefania Scarfò.
Storie di vita ed emigrazione nella Porto Ceresio tra ‘800 e ‘900 ispirate agli oggetti della Raccolta Etnografica Appiani-Lopez.

– sabato 7 agosto, ore 21.15, “Caravaggio, il lato oscuro della luce” (a pagamento, in caso di pioggia presso la sala dell’oratorio di Porto Ceresio)
Compagnia Instabile Quick.
Con Giorgio Putzolu e Rosa Maria Messina.
L’attualità di Caravaggio nell’autenticità di raccontare la condizione dell’uomo contemporaneo.

– sabato 21 agosto, ore 21.15, “Il mondo che vorrei” (a pagamento, in caso di pioggia presso la sala dell’oratorio di Porto Ceresio)
Di e con Marina De Juli, alla fisarmonica Armando Illario.
Mise en espace in forma di studio: una favola moderna e grottesca dove i comportamenti degli uomini si scontrano con i bisogni della Natura.

– sabato 28 agosto, “Novecento” (a pagamento, in caso di pioggia presso la sala dell’oratorio di Porto Ceresio)
Di Alessandro Baricco. Con Stefano Orlandi, al pianoforte Paolo Mingardi. Monologo con accompagnamento musicale dal vivo.
La storia di un pianista straordinario tra sogno americano e vecchia Europa, tra ragtime e Debussy.

– sabato 4 settembre, “Emily Dickinson” (a pagamento, in caso di pioggia presso la sala dell’oratorio di Porto Ceresio)
Con Silvio Raffo
Lezione-spettacolo con uno dei maggiori esperti della poetessa statunitense i cui versi, a quasi due secoli dalla sua nascita, continuano ad affascinarci.

MOSTRE

– sabato 10 luglio, ore 17.00 – 19.30 e domenica 11 luglio, ore 9.00 – 12.00 e 17.00 – 19.30, “Signore dell’Arte”
Con le artiste: Luciana Bernasconi, Angela Broggi, Lilli Cerami e Federica Riva.
Mostra con esecuzione dal vivo delle opere pittoriche.

In caso di pioggia l’evento è annullato

CREATIVITÀ

– domenica 22 agosto, “Costruire immaginari” (in caso di pioggia presso la sala polifunzionale di piazzale Luraschi)
Con Patricia Martinelli, autrice del fumetto Diabolik e Francesco Valtolina Creative director e Graphic designer.
Modera Francesca Appiani

– domenica 29 agosto, “Delitto al mercato dei fiori” (in caso di pioggia presso la sala polifunzionale di piazzale Luraschi)
Aperitivo letterario con Vittorio Nessi, vincitore del premio letterario Rotary Bormio Contea 2020 per testi inediti.
Modera Massimo Perboni

– venerdì 10 settembre, “Mai più così belli. Il cinema della ‘New Hollywood’ tra storia, arte e psicologia” (in caso di pioggia presso la sala polifunzionale di piazzale Luraschi)
Aperitivo letterario con Matteo Inzaghi
Interpretazioni da film di Marina De Juli
Modera Francesca Appiani

LABORATORI (eventi a pagamento)

 “Laboratori pratico-creativi”
Con Arianna Parodi
Laboratorio su iscrizione, a numero chiuso. Iscriversi al numero: 333 7378752

– domenica 18 luglio, ore 17.00
“L’arte di creare un fiore: il tulipano”

– domenica 25 luglio, ore 17.00
“La lana cardata e l’arte della bambola”

– domenica 8 agosto, ore 17.00
“Portare in tavola l’arte: il portatovaglioli”

– domenica 5 settembre, ore 17.00
“Luna d’argento con stelle dorate: uno gnomo e l’arte di notti incantate”

ARTE E ARTIGIANATO

– domenica 11 luglio, “L’arte del creare” (in caso di pioggia presso la sala polifunzionale di piazzale Luraschi)
Con Arianna Parodi
La creatività al femminile e la produzione di oggetti d’uso quotidiano con lane, stoffe e materiali tessili.

– sabato 24 luglio, “Arte dei formaggi e i formaggi nell’arte” (in caso di pioggia presso la sala polifunzionale di piazzale Luraschi)
Con Rosalba Gessaga
Un viaggio nell’arte della produzione casearia e nei suoi influssi tra arte e design.
Modera Francesca Appiani

– sabato 18 settembre, “L’arte nella moda”
Con Rosalia Naro, Gaja Strafezza e Maria Cristina Gavioli
Performance tra moda, acconciature e musica.
In caso di pioggia l’evento è annullato

Tutti gli eventi si terranno presso la Raccolta Etnografica Appiani Lopez, Corte del Pozzo 20, Porto Ceresio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127