EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuvio | 24 Giugno 2021

Cuvio in festa: ciliegie e musica aprono il calendario estivo

La Pro loco presenta il primo evento della stagione, in programma sabato e domenica con tanti giovani talenti in concerto, gastronomia e intrattenimento per i piccoli

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(A cura della Pro Loco di Cuvio) Con l’ammissione della Lombardia in zona bianca ripartono le varie feste paesane in presenza.

La sera del 22 febbraio 2020, lo staff della Pro loco di Cuvio mentre riordinava il parco delle feste al termine della sfilata di Carnevale, non pensava certamente di dover aspettare cosi’ tanto tempo, prima di riaprire la cucina, riaccendere i fornelli e ridare vita ad una di quelle magnifiche sagre che caratterizzano l’estate valcuviana.

Ora, dopo oltre sedici mesi le feste ripartono, ma con moderazione. Innanzitutto nel rispetto delle norme anti- covid. Prenotazione, numero limitato, distanziamento e mascherine sono le principali disposizioni che regolamentano le iniziative di questo weekend al Parco Pancera di Cuvio.

Come da calendario a riaprire le feste è “Arte, ciliegie e musica“, la sagra organizzata dalla Pro loco di Cuvio con il patrocinio del Comune, prevista nei giorni 26 -27 giugno.

La due giorni inizierà sabato 26 con una serata musicale organizzata in collaborazione con l’associazione “Momenti musicali” del maestro Adalberto Riva. Ad esibirsi saranno giovani e giovanissimi musicanti, in una maratona canora e strumentale di oltre quattro ore, intervallata da un apericena.

Alle 19.00 aprirà l’evento il “Piccolo coro della Valcuvia“, diretto dalla maestra Margherita Gianola e composto da bambini dai quattro agli undici anni. Una realtà appartenente alla galassia dell’Antoniano di Bologna. Alle 19,45 sarà disponibile, per quanti avranno prenotato, l’apericena: un nutrito mix delle varie specialità che la cucina della Pro Loco da sempre prepara per le proprie feste.

A seguire suoneranno i giovani della “Erios Junior Jazz Orchestra“. Gruppo di recente creazione, nato nel 2018, costituito con la formazione classica delle Big band jazzistiche e composto da pianoforte, batteria, contrabbasso, tromboni, trombe e saxofoni. A formarlo sono una trentina di giovanissimi e selezionati talenti tra i nove e i vent’anni anni provenienti da Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia.

Domenica 27 l’attenzione sarà tutta rivolta alla rinomata cucina: il pranzo esclusivamente da asporto e su appuntamento, sarà debitamente confezionato con appositi contenitori biodegradabili e verrà consegnato a quanti avranno prenotato. Prenotazione da effettuare entro le ore 12 di sabato 26. Il menu’ della giornata prevede: Risotto con ciliegie e gamberetti, fritto misto, patatine e ciliegie.

Nel pomeriggio, alle 17,30 di nuovo spazio ai più’ piccoli: intrattenimento con il clown Pallina. Saranno disponibili gelato e ciliegie.
Tutti gli appuntamenti – culturali, di spettacolo ed enogastronomici – saranno esclusivamente in formato “prenotazione obbligatoria”. Le adesioni verranno raccolte attraverso i seguenti contatti: 340 9466804 (Milva, per concerti e apericena), 333 4007156 (Giovanna, per il pranzo), 339 5839570 (Lucia, per il clown Pallina). Altre informazioni sul sito www.cuvio.com.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127