EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Castelveccana | 24 Giugno 2021

Castelveccana e Porto Valtravaglia, il servizio scuolabus costa la metà

I due Comuni hanno stabilito di ridurre del 50% la quota dovuta dalle famiglie iscritte al servizio come sostegno economico dopo l’emergenza Covid

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’anno scolastico si è concluso solo da poche settimane, ma già si pensa alla ripresa di settembre e permane il desiderio, da parte delle istituzioni, di favorire il più possibile le famiglie dopo il difficile momento dell’emergenza sanitaria.

Per questo motivo i Comuni di Porto Valtravaglia e Castelveccana hanno stabilito di ridurre del 50% il canone del servizio di trasporto scolastico per le primarie dei due paesi e per la secondaria di primo grado di Castelveccana, per l’annualità 2020/2021.

La cifra richiesta, dunque, non sarà di 180 bensì di 90 euro per tutto l’anno scolastico, offrendo così un “adeguato risparmio” e un sostegno economico ai nuclei famigliari con figli in età scolare in questi frangenti caratterizzati dalle tante criticità generate dal Covid-19.

Nei prossimi giorni sarà l’ufficio scolastico comunale a recapitare alle famiglie l’avviso di pagamento. Per maggiori informazioni, anche sulle procedure di recupero dei canoni arretrati, è possibile consultare la pagina web dedicata.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127