EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 11 Giugno 2021

Motte, i “Ricordi” degli alunni di 5 elementare si trasformano in una canzone

Gli alunni del plesso luinese hanno inciso il brano insieme a Giada Metaldi e Gabriele Dellea, raccogliendo nel testo le loro esperienze al termine di questi 5 anni

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(Articolo a cura della scuola primaria “G. Fanciulli” delle Motte di Luino) Anche quest’anno, con tutte le difficoltà e le incognite portate dal Covid-19, le lezioni sono giunte al termine. Per tanti studenti, grandi e piccini, è stato un anno intenso, soprattutto perché, a un anno di distanza dal primo lockdown, a marzo le scuole hanno vissuto una nuova chiusura. Invece, per la gioia di tutti gli studenti, l’anno scolastico 2020/2021 si è potuto concludere in presenza; gioia ancora più grande per coloro che hanno concluso un ciclo scolastico.

Così è stato per gli alunni della classe V della Scuola Primaria “G. Fanciulli” delle Motte, che per l’ultimo giorno di scuola hanno preparato un piccolo spettacolo per celebrare questo rito di passaggio. Il momento di intrattenimento ha visto il susseguirsi di un medley cantato dai bambini, di un balletto sulle note di Thank you for the music degli Abba e, momento clou, dell’interpretazione di una canzone inedita scritta a 19 mani e intitolata Ricordi.

Infatti, durante il primo quadrimestre, i piccoli autori hanno prima trasformato in poesie i loro ricordi di questi cinque anni vissuti insieme e successivamente, grazie alla preziosa collaborazione di Giada Metaldi e Gabriele Dellea (di cui si è parlato di recente per l’uscita del loro nuovo singolo), quelle poesie, tagliate e ricucite insieme per creare un legame indissolubile nella memoria dei loro piccoli autori, sono state messe in musica creando il bellissimo brano musicale Ricordi (che potete ascoltare a questo link).

A Giada e Gabriele vanno i più sentiti ringraziamenti delle insegnanti e dei giovani cantautori poiché senza il loro aiuto tutto questo sarebbe rimasto solamente un sogno. Si sono resi disponibili non solo a mettere le parole in musica ma soprattutto ricreando una sala di incisione nell’aula della scuola che ha permesso l’incisione del cd. Infine Giada, al termine dell’esibizione degli alunni, ha sorpreso i presenti deliziandoli con l’esecuzione della sua canzone “Quello che non sai di me”.

Tra coloro che vanno ringraziati per aver collaborato alla realizzazione di questo ambizioso progetto c’è Riccardo Lattuada, che con grande disponibilità ha realizzato le foto della copertina del cd che i piccoli protagonisti della festa hanno ricevuto in dono come simbolo dei loro Ricordi.

Attimi di grande commozione per bambini, genitori e insegnanti che si sono conclusi con il lancio di palloncini colorati che hanno portato in alto i loro desideri! Le famiglie esprimono gratitudine ed affetto a tutte le insegnanti che in questi anni hanno affiancato il cammino dei bambini preparandoli alla tappa successiva del loro meraviglioso viaggio attraverso la vita.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127