EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lavena Ponte Tresa | 4 Giugno 2021

Lavena Ponte Tresa, svizzeri in Italia: “Boccata d’ossigeno per l’economia di confine”

Il consigliere regionale Emanuele Monti, oggi in visita sul Ceresio: “Vince il buonsenso, perde la burocrazia. Grazie alla Lega si torna alla normalità”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Con il sindaco Massimo Mastromarino abbiamo incontrato tante attività commerciali e turistiche di Lavena Ponte Tresa. È un giorno di festa per tutto il territorio grazie al risultato ottenuto dalla Lega e su cui mi sono impegnato tanto, portando la questione all’attenzione della Conferenza Stato-Regioni e del ministro Roberto Speranza”.

Così Emanuele Monti, Presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali della Lombardia, a margine della visita a Lavena Ponte Tresa, avvenuta ad un giorno di distanza dalla riaperture delle frontiere per i residenti entro 60km di confine che potranno varcare le dogane senza dover sottoporsi a tampone, per un massimo di 24 ore.

“Abbiamo incontrato – aggiunge Emanuele Monti – anche tanti cittadini svizzeri che si sono detti contenti del risultato ottenuto e che permetterà loro di soggiornare sul territorio italiano con più facilità”.

“Finalmente si è fatta giustizia, dopo settimane di immobilismo del Ministro Speranza. Una bella boccata d’ossigeno per l’economia di confine”, conclude Monti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127