EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Marchirolo | 27 Maggio 2021

Marchirolo, “Sogno un paese bello e vivo come quello di una volta”. La lettera aperta di un 16enne

Un giovane ha scritto alla nostra redazione dopo gli episodi di degrado segnalati in viale Rimembranze: "Sfoglio vecchie foto e capisco che oggi è tutto buio"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Alleghiamo di seguito la lettera inoltrata alla redazione da un giovane abitante di Marchirolo, Riccardo, un ragazzo di sedici anni che, dopo aver appreso la notizia delle ultime segnalazioni circa il degrado di viale Rimembranze, ha deciso di dire la sua rispetto alla situazione del quartiere in cui vive, e dal quale sogna che un giorno il paese possa riscoprire un autentico senso di unione e la necessità di una sana condivisione nella vita di tutti i giorni.

Inizio col dire che a vedere Marchirolo in queste condizioni mi si spezza il cuore. Mi è capitato di sfogliare alcune magnifiche foto che ritraggono il paese dal dopoguerra sino ad oggi, e mi sono reso conto di quanto la situazione sia in generale peggiorata.

Si è passati da un paese unito, in cui durante le sere di estate si scendeva nelle strade, formando lunghe tavolate per condividere una cena in ottima compagnia, ad un paese vuoto, quasi deserto, buio, nel quale sono sopravvissute pochissime tradizioni e dove non c’è più quel “cuore pulsante” che emerge con forza dalle foto di una volta.

Oggi Marchirolo è un paese abbandonato a se stesso, la mia generazione è assente e a fare notizia sono gli incidenti, gli atti vandalici, la mancanza di cura e manutenzione da parte dell’amministrazione comunale, come è stato messo recentemente in evidenza da chi ha mostrato il degrado che è presente proprio qui, in viale Rimembranze, oppure all’esterno della scuola e del municipio.

Questo posto è fantastico, merita cura e tanto amore. Spero che il mio appello, da “piccolo” cittadino, ma pur sempre da buon marchirolese, possa contribuire ad un cambiamento. Sogno di poter vivere in un paese bello e autentico come quello che vedo nelle vecchie foto, quelle che ritraggono la “vera” Valmarchirolo.

So che il mio sogno può avversarsi, perché in tanti, come me, amano questo paese. Anche il Comune dovrebbe dimostrare di amarlo. E aiutarci a farlo rinascere.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127