EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 21 Maggio 2021

Luino, carabinieri alle elementari delle Motte per parlare di legalità

I luogotenenti Lo Sciuto e Belcastro hanno fatto visita all'istituto "G. Fanciulli" per parlare di cyberbullismo. Dagli alunni uno slogan anti emarginazione

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Prosegue l’attività di informazione e sensibilizzazione dei carabinieri di Luino a contatto con gli studenti della città.

La nuova tappa del percorso interamente dedicato al tema della legalità si è svolta nei giorni scorsi presso la scuola primaria “G. Fanciulli” delle Motte.

I luogotenenti Lo Sciuto e Belcastro hanno affrontato con gli studenti della frazione luinese i comportamenti che rendono internet uno strumento pericoloso, trasformandolo in terreno fertile per episodi di emarginazione e cyberbullismo.

Gli alunni, a margine dell’incontro, hanno contribuito con uno slogan ispirato dalla lezione sui rischi e sull’uso consapevole delle nuove tecnologie: “W la ‘rete’ che unisce ed informa, ma attenti! Non deve trasformarsi in una ‘rete da pesca’ nella quale rimanere impigliati'”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127