EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 20 Maggio 2021

Covid, continua a migliorare la situazione nell’alto Varesotto

Già 100mila le seconde dosi di vaccino somministrate. Ecco i nuovi dati forniti da ATS Insubria e relativi agli indicatori che mostrano l’andamento dell’epidemia

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Continua progressivamente, seppure non velocissima, la discesa degli indicatori relativi all’epidemia di Covid-19 sul territorio di ATS Insubria e, in particolare, nel Varesotto.

Stando agli ultimi dati forniti dall’Agenzia di Tutela della Salute, infatti, fra il 13 e il 19 maggio sono stati registrati, in provincia di Varese, 837 nuovi positivi su 20.598 tamponi processati, con un’incidenza che cala ancora e si assesta intorno al 93 (la scorsa settimana era pari a 100). L’età media resta ancora sui 40 anni e l’indice RDt continua a rimanere tranquillamente al di sotto dell’1 anche se – come si può osservare anche nel relativo grafico in gallery – c’è stato un leggero rialzo. Il calo dei positivi è, in ogni caso, progressivo rispetto al procedere della campagna di vaccinazioni: nel solo Varesotto sono 300mila le prime dosi già somministrate e più di 100mila i richiami effettuati. La copertura vaccinale, nella parte alta della provincia, si assesta ora fra il 20 e il 40%.

Per quanto riguarda l’ambito territoriale dell’ASST Sette Laghi, tutte le sotto-aree individuate risultano avere – al 16 maggio – un’incidenza inferiore a 150 per 100mila abitanti, con Luino in leggera risalita (92), Laveno Mombello in calo (79) e Arcisate che risulta ancora quella con il valore più alto (135). Si evidenzia, dunque, un miglioramento generale su tutto l’alto Varesotto, fatta eccezione per la zona tra Cremenaga, Cadegliano Viconago, Marzio, Besano, Cuasso al Monte e Porto Ceresio.

La situazione relativa alle scuole rimane piuttosto stabile sia a livello di contagi registrati sia di persone in quarantena fiduciaria: l’unico aumento riguarda le scuole secondarie di secondo grado, con 40 nuovi casi e ben 981 tra studenti e personale costretti a osservare un periodo di quarantena.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127