EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 19 Maggio 2021

Frana sulla statale tra Luino e Colmegna, al via i lavori: “Strada chiusa fino a domani pomeriggio”

Il materiale, dal volumi di circa cento metri cubi, si è abbattuto contro l'edificio presente a bordo strada. Sul posto si sta intervenendo per la messa in sicurezza

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Da ieri sera, martedì 18 maggio, la strada statale tra Luino e Colmegna è bloccata a causa della caduta di materiale roccioso, nei pressi della prima galleria che collega il borgo al paese lacustre. Massi, terreno, arbusti e rami, all’incirca 100 metri cubi di detriti, hanno colpito, danneggiandolo gravemente, un edificio abbandonato presente a poche decine di metri dalla carreggiata che collega il territorio luinese al valico di confine di Zenna.

Questa mattina sul posto sono intervenuti gli operatori Anas, i tecnici provinciali, la Polizia locale di Luino, i vigili del fuoco e il geologo Fabio Meloni, che hanno effettuato un sopralluogo al quale ha partecipato anche il sindaco Enrico Bianchi. Nelle prossime ore inizierà il lavoro di disgaggio e di pulizia del materiale, che permetterà di sgombrare l’area e di mettere in sicurezza la parete rocciosa.

Una parte di materiale è finita tra l’edificio e l’imbocco della galleria e, per questa ragione, una volta terminati i lavori, sarà posizionata una barriera temporanea per garantire il passaggio dei veicoli in totale sicurezza. L’unica preoccupazione di operatori e tecnici è quella di capire cosa avverrà durante il disgaggio: nel caso cadessero altri detriti il lavoro da compiere sarebbe più complesso.

“Se tutte le operazioni e i lavori andranno bene – commenta il sindaco di Luino, Enrico Bianchi – la strada statale sarà riaperta domani pomeriggio, in tempo per il ritorno dei frontalieri da Zenna. Ci scusiamo per i disagi, ma è necessario sgombrare la zona dal materiale pericolante per garantire l’incolumità di tutti i cittadini che transitano lungo la 394″.

Per raggiungere il valico di Zenna, da Luino, e viceversa, tutti gli automobilisti dovranno percorrere via Berra e via Dumenza. Il servizio bus di Autolinee Varesine, la linea N02 Luino-Maccagno-Biegno, riprenderà regolarmente dopo la riapertura della statale. Nel frattempo, però, come ricordato già ieri sera, è garantita solo la tratta Biegno-Maccagno e viceversa.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127