EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 27 Aprile 2021

Supermercati e rischio Covid: irregolarità tra le corsie. L’indagine dei carabinieri

I militari dei Nas hanno effettuato controlli in tutta Italia, individuando irregolarità in 173 esercizi su 981. Trovate tracce del virus su carrelli e bilance

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

E’ lunga la lista dei supermercati che in tutta Italia sono risultati non in linea con le principali disposizioni anti Covid. A seguito della operazione svolta dai nuclei antisofisticazioni e sanità dei carabineri è emerso il seguente verdetto: su 981 esercizi esaminati, 173 presentano irregolarità: il 18%.

Le principali carenze sono di tipo igienico e sanitario, dalla mancata esecuzione delle operazioni di pulizia e sanificazione, sia dei locali che delle attrezzature normalmente impiegate dalla clientela, all’assenza di indicazioni sulle misure anti contagio da rispettare (accorgimenti relativi al distanziamento sociale e numero massimo di persone che possono essere contemporaneamente presenti tra le corsie del supermercato), fino ad arrivare al malfunzionamento o all’assenza dei dispenser per il gel disinfettante.

I militari hanno poi eseguito specifici tamponi per la ricerca del Covid sulle superfici di maggior contatto. Su 1600 campioni ottenuti e inviati ai laboratori delle Asl, sono emersi diciotto casi di positività per quanto concerne la presenza di materiale genetico del virus. A questo proposito, non risultano al momento casi segnalati nel territorio della provincia di Varese.

I riscontri sono giunti dai prelievi effettuati su carrelli, cestini, tastiere per il pagamento con bancomat o carte di credito e tastiere delle bilance. Nei casi più gravi, dodici in totale, i carabinieri hanno disposto l’immediata sospensione delle attività commerciali, non solo per le carenze nelle misure anti Covid ma anche per l’avvenuto sequestro di oltre duemila chilogrammi di prodotti alimentari risultati non idonei al consumo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127