EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Laveno Mombello | 13 Aprile 2021

Il Comune di Laveno Mombello premia tre instancabili commercianti

Ieri il sindaco Santagostino e il vicesindaco Iodice hanno accolto in Comune le signore Lorella Rossi, Maurizia Bellorini e Maria Brunella. "Grati per il loro lavoro"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Mai come in questo periodo di emergenza sanitaria negozi, bar e ristoranti sono stati colpiti duramente a causa delle misure in vigore, soprattutto nei momenti di “zona rossa”, che hanno imposto la chiusura di tante attività non solo nell’alto Varesotto ma anche in tutto il resto d’Italia.

Questo lo sa bene l’amministrazione comunale di Laveno Mombello, che nella giornata di ieri ha voluto omaggiare due negozi storici presenti nel paese lacustre, grazie ad una piccola ma significativa “cerimonia”, all’interno della sala consiliare, alla quale hanno partecipato il sindaco Luca Santagostino e l’assessore al Commercio e vicesindaco, Mario Iodice.

Santagostino e Iodice, infatti – come si legge sulla Pagina Facebook del gruppo consiliare di maggioranza -, hanno avuto il piacere di ospitare e ringraziare la signora Lorella Rossi, che ha ottenuto l’importante riconoscimento di “Negozio storico e di tradizione“, per l’ininterrotta attività a partire dal 1958 e che continuerà ancora, la signora Maurizia Bellorini, titolare del negozio Benetton, insieme alla signora Maria (Mariuccia) Brunella, infaticabile e appassionata commessa, che invece hanno cessato da poche settimane la loro attività esistente dal 1989.

“Sperando in tempi migliori per tutte le attività commerciali del nostro territorio, siamo grati e riconoscenti a chi tanto si è speso con impegno e competenza per garantire un servizio di qualità“, commenta il vicesindaco ed assessore al Commercio Mario Iodice.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127