EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 12 Aprile 2021

Luino, dal Comune contributi alle realtà che sostengono le persone in difficoltà

Coinvolti Caritas, San Vincenzo e Chiesa Metodista. L’assessora Brocchieri: “Capacità di costruire reti e connessioni con la comunità uno dei modelli su cui puntiamo”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’amministrazione comunale di Luino ha deliberato di assegnare contributi in buoni – derivati dal Fondo per il sostegno alimentare previsto dal decreto legge numero 154 del 23 novembre 2020 – ad alcune realtà del territorio che si occupano di distribuzione di pacchi alimentari a sostegno delle esigenze primarie di persone e famiglie in difficoltà.

Si tratta di 2500 euro destinati alla Chiesa Evangelica Metodista, che ha sede a Luino e che opera secondo principi di gratitudine, accoglienza e condivisione occupandosi anche distribuzione di alimenti e vestiario. Altri 2500 euro sono invece andati alla società di San Vincenzo De Paoli, attiva dal 1946 con sede a Voldomino: anch’essa si occupa di sostenere famiglie in difficoltà, contribuendo con la spesa di alimenti freschi e a lunga conservazione.

5000 euro, invece, sono stati stanziati per la Caritas di Luino, la cui sede ora si trova a Creva, che da anni si occupa di sostenere centinaia di famiglie in difficoltà attraverso la distribuzione di cibo e vestiario.

“La collaborazione tra il Comune ed enti del Terzo settore che hanno consolidato competenze importanti e hanno capacità di costruire reti e connessioni con la comunità è uno dei modelli di contrasto alla povertà su cui puntiamo”, sostiene Elena Brocchieri, Assessore ai servizi sociali di Palazzo Serbelloni. “Ai volontari di queste realtà va la nostra gratitudine per il loro contributo cruciale nel sostegno a chi è in difficoltà e per l’esempio quotidiano di partecipazione, solidarietà e coesione che danno alla comunità luinese”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127