EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuveglio | 30 Marzo 2021

Cuveglio, il messaggio del sindaco alla minoranza: “Dopo tanti problemi inizia il vero rilancio del paese”

Paglia replica ai consiglieri di "Cuveglio al Centro" su piazza Mercato: "Progetto che segna la nostra ripartenza dopo due anni passati a risolvere disagi"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

“Credo che la confusione di cui parla la minoranza dipenda esclusivamente dalla incapacità dei consiglieri di comprendere e valutare un progetto, il quale è stato ampiamente illustrato attraverso i canali web istituzionali del Comune”.

Questa la risposta del sindaco di Cuveglio, Francesco Paglia, alle nuove considerazioni del gruppo consiliare “Cuveglio al Centro” circa il piano di riqualifica di piazza Mercato, che da settimane alimenta il dibattito pubblico tra i residenti del borgo della Valcuvia.

La minoranza rappresentata da Matteo Rossi, Nicolò Alagna e Maurizio Molinari, ha firmato nella giornata di ieri una nota in cui viene sottolineata quella che, secondo i tre consiglieri, è una mancanza di chiarezza circa la volontà di costruire un parcheggio interrato insieme alla nuova piazza: l’aspetto in assoluto più discusso del progetto.

“Come si fa a dire che la decisione non è definitiva se il piano è stato inviato per una valutazione alla Regione, che dovrà decidere se finanziarlo o meno? L’idea del parcheggio arriva direttamente dal coinvolgimento dei residenti o è frutto di una visione propria della amministrazione?”. Questi i principali quesiti rilanciati dal gruppo consiliare di opposizione, a cui il primo cittadino risponde oggi rimandando a quanto già pubblicato in precedenza via web (tramite il portale MyCity), e annunciando inoltre una novità imminente.

“Per risolvere tutti i dubbi legati al progetto di piazza Mercato. – spiega Paglia – chiunque può fissare un appuntamento ed essere ricevuto in Comune, e non appena usciremo dalla zona rossa, presso l’ex stazione del tram a Canonica, l’amministrazione sarà presente per fornire tutti i chiarimenti necessari“.

C’è di più, però, nella presa di posizione del sindaco, rispetto alle critiche avanzate dalla minoranza. “Si stanno accorgendo solo ora del cambio di passo di questo amministrazione – aggiunge Paglia -. Dopo una prima fase che dura oramai da due anni, nella quale abbiamo posto rimedio a una serie di gravi problematicità che ci siamo trovati a dover risolvere. Si tratta di lavori per così dire ‘invisibili’, come un PGT (Piano di Governo del Territorio, ndr) fatto scadere e riscritto completamente in vista della approvazione definitiva prevista per giugno; come la situazione legata alle fognature e ai continui allagamenti, che ci ha portato a procedere con la mappatura delle reti e a studiare soluzioni idrauliche che ci hanno consentito di superare problemi che si trascinavano da almeno dieci anni“.

Nella lista dei disagi ereditati e superati attraverso il lavoro di questa prima parte di legislatura, poi stravolta dall’emergenza pandemica, il sindaco di Cuveglio cita altri due punti: le attività svolte con Alfa Srl (nuovo gestore del servizio idrico integrato) per risolvere malfunzionamenti nell’approvvigionamento di acqua potabile, e quelle necessarie al superamento dell’inagibilità della sala polivalente comunale (certificati scaduti, impiantistica obsoleta, tetti da rifare, infiltrazioni) per restituirla in una nuova veste alla popolazione.

“L’elenco potrebbe continuare con il rifacimento dei servizi igienici delle scuole, lasciati in condizioni disastrose, e con il rifacimento di tetti e serramenti. Si è intervenuti su alcune piazze dove, con il rifacimento delle pavimentazioni, erano stati trascurati i sotto servizi, fognature e reti. Stiamo ora entrando in una fase di programmazione e di progettazione volta al rilancio di Cuveglio – sottolinea in conclusione il sindaco Paglia – con i progetti di riqualificazione delle aree di Sant’Anna e piazza Mercato. Sono attività di cui si è già diffusamente parlato sin dalla campagna elettorale“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127