EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lavena Ponte Tresa | 30 Marzo 2021

Anche Lavena Ponte Tresa vuole investire nella riqualificazione del centro storico

Il sindaco Mastromarino ha annunciato l’adesione al bando regionale: “Importante per gli spazi centrali e per le attività commerciali penalizzate da pandemia”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Grazie al grande lavoro del nostro ufficio tecnico, dopo aver sistemato l’ingresso di Piazza Mercato, abbiamo partecipato ad un bando regionale per la riqualificazione del centro storico”: ad annunciarlo ai propri concittadini è il sindaco di Lavena Ponte Tresa, Massimo Mastromarino.

La proposta presentata dal Comune comprende – come spiega il primo cittadino – interventi di sistemazione di piazza San Giorgio e di rifacimento delle vie Malcotti e Morazzoni, lavori, questi ultimi, che andranno ad aggiungersi a quelli che prenderanno il via dopo Pasqua in via Don Melli.

Si tratta di opere che prevedono un investimento complessivo di 248mila euro con un impegno economico, se finanziato, da parte dell’amministrazione tresiana, di 77mila euro.

“Crediamo sia importante investire negli spazi centrali del nostro paese, con investimenti a favore delle attività commerciali del centro, fortemente penalizzate dalla pandemia e dalla chiusura prolungata delle dogane”, conclude Mastromarino. Anche il paese sul Ceresio si unisce, dunque, alla schiera di centri dell’alto Varesotto che hanno deciso di investire, grazie al sostegno di finanziamenti regionali, su opere di riqualificazione e valorizzazione del proprio territorio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127