EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 24 Marzo 2021

26 marzo, anche nel Varesotto lo sciopero nazionale per il trasporto pubblico locale

Anche Autolinee Varesine e Castano Turismo non assicurano il regolare svolgimento del servizio in tutto il territorio, compreso l'alto Varesotto. Ecco i dettagli

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Faisa-Cisal hanno indetto per venerdì 26 marzo 2021 uno sciopero nazionale di ventiquattro ore del trasporto pubblico locale.

Nel caso di Autolinee Varesine e di Castano Turismo (le due società facenti parte del Consorzio Trasporti Pubblici Insubria/Ctpi), lo sciopero segue le seguenti modalità, che tengono conto delle fasce di garanzia previste a norma di Legge:

– sulle linee urbane di Varese città, non si assicura il regolare svolgimento del servizio in tre differenti momenti: dalle 5.00 alle 6.00, dalle 8.45 alle 12.15 e dalle 15.30 sino a fine giornata;
– sulle linee extraurbane, invece, l’agitazione interessa le fasce dalle 5.00 alle 6.00, dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 15.30 sino a fine giornata.

Potrebbero riscontrarsi disagi anche in merito all’apertura delle biglietterie aziendali.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127