EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Porto Valtravaglia | 7 Marzo 2021

Dissesto idrogeologico, a Porto Valtravaglia 250mila euro per la messa in sicurezza

In due anni giunti al paese fondi per 1 milione di euro. Il sindaco Colombaroli: “Cambio di marcia e immagine del territorio apprezzato da cittadini e villeggianti”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Non si ferma la “pioggia” di fondi destinati al sostegno economico di importanti interventi su tutto l’alto Varesotto in merito alle problematiche generate dal dissesto idrogeologico: oltre a quelli assegnati a Maccagno, anche Porto Valtravaglia ha ricevuto 250mila euro che serviranno in particolare alla messa in sicurezza di due reticoli idrici.

A comunicarlo ufficialmente, anche sui social network, è l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ermes Colombaroli, che spiega ai cittadini come la partecipazione attiva ai molteplici bandi a livello regionale, nazionale o proposti dalla Comunità Montana Valli del Verbano – focalizzati sui problemi del territorio – sia sempre stato uno dei punti chiave nel quale la giunta ha voluto credere fortemente fin dalla sua entrata in carica. E “i risultati sino ad ora ottenuti – chiosano gli amministratori – sono positivi e sicuramente superiori alle aspettative iniziali. Costantemente lavoriamo, progettiamo e inviamo le schede a fronte di calamità naturali che puntualmente stanno colpendo il nostro territorio e l’intera nostra provincia”.

In circa due anni, i fondi erogati a Porto Valtravaglia ammontano a oltre 1 milione di euro dedicati a lavori pubblici già eseguiti, in corso di realizzazione o in procinto di iniziare: 94.800 euro sono stati destinati a interventi sulla sicurezza stradale, altri 150mila all’efficientamento energetico (illuminazione a led e impianto fotovoltaico) e 813mila per la messa in sicurezza del territorio dal punto di vista idrogeologico, con opere relative al reticolo idrico maggiore e a quelli minori.

“Il considerevole numero di opere realizzate e/o in corso di realizzazione è stato possibile grazie al grande impegno profuso dal nostro ufficio Tecnico, dai Responsabili di Servizio e da tutta la struttura comunale oltre alle numerose imprese con i loro rispettivi tecnici che stanno supportando l’amministrazione” – concludono dal Comune, mentre Colombaroli esprime il proprio ringraziamento “agli amministratori che seguono l’ufficio Tecnico e i lavori Pubblici e a tutta la squadra di maggioranza per il lavoro sin qui fatto, che sta portando dopo molti anni un cambio di marcia e di immagine del nostro territorio con apprezzamenti da parte di molti concittadini e villeggianti, in un momento storico molto difficile e triste a causa dell’attuale pandemia”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127