Porto Ceresio | 24 Febbraio 2021

In arrivo un nuovo commissario straordinario per Porto Ceresio

In seguito al decreto firmato dal Presidente Mattarella, sarà la Viceprefetto aggiunto Maria Caso a subentrare a Federica Crupi, trasferita a Cislago

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Avvicendamento in corso, a Porto Ceresio, per il Commissario Straordinario che amministra il paese lacustre dopo lo scioglimento della giunta guidata dalla sindaca Jenny Santi avvenuta dopo le dimissioni di massa di diversi membri sia della maggioranza che della minoranza.

La decisione era già nell’aria da qualche giorno, ma la conferma è arrivata con il decreto che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato ieri, 23 febbraio, e con il quale è stata designata a ricoprire il ruolo la dottoressa Maria Caso – anch’ella Viceprefetto aggiunto.

La dottoressa Caso sostituirà dunque la sua omologa Federica Crupi che, come riporta La Prealpina, è stata inviata a Cislago – sempre in qualità di Commissario Prefettizio -, in seguito alle dimissioni del sindaco Gian Luigi Cartabia.

Nel paese lacustre, finora, Crupi – come si legge sulle colonne del quotidiano locale – ha portato avanti la “normale amministrazione”, con la realizzazione di quei progetti che la precedente giunta Santi aveva già deliberato e finanziato, ma a Porto Ceresio, di certo, i cittadini attendono di conoscere la data delle prossime elezioni che consentiranno al Comune di uscire da questa fase transitoria e di avere finalmente un nuovo sindaco.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127