EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 20 Febbraio 2021

Luino, la Comunità Pastorale “Madonna del Carmine” si prepara a vivere la Quaresima

Tante le proposte che le parrocchie hanno messo in calendario per i fedeli luinesi nei quaranta giorni che precedono la Pasqua, sia in presenza sia online. Ecco quali

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Comincia domani, domenica 21 febbraio, il periodo di Quaresima: uno dei cosiddetti “tempi forti” dell’anno liturgico, quello che conduce alla celebrazione della Pasqua, la solennità principale per la Chiesa cattolica.

Anche la Comunità Pastorale “Madonna del Carmine” di Luino si prepara a vivere questi quaranta giorni con proposte diversificate per tutti i fedeli, che si svolgeranno in parte in presenza (nel rispetto delle disposizioni attualmente in vigore) e in parte verranno trasmesse sul canale YouTube, guidati dalla parabola del buon samaritano e dalla nuova enciclica di Papa Francesco, Fratelli tutti.

Nella prima domenica di Quaresima, durante le celebrazioni prefestive e festive, ci sarà il tradizionale rito dell’imposizione delle ceneri. Nel pomeriggio, invece, alle ore 16.45 nella Prepositurale dei SS. Pietro e Paolo si terranno la recita dei vespri e il ritiro spirituale decanale. L’appuntamento continuerà anche nelle domeniche successive, alla stessa ora, nelle quali oltre al momento di preghiera si mediterà sui capitoli del Credo.

Con l’idea di riproporre ai fedeli la preghiera della Liturgia delle Ore, una pratica un po’ dimenticata nel corso degli anni, dal lunedì al giovedì ogni messa verrà introdotta con la preghiera delle lodi (al mattino) e dei vespri (alla sera). Alcuni sussidi appositi verranno resi disponibili nelle varie chiese durante la prima settimana di Quaresima.

Un’altra possibilità per i fedeli è quella di vivere l’Adorazione Eucaristica nelle diverse parrocchie che compongono la Comunità, nei seguenti giorni e orari:

– lunedì: Motte, dalle 9.30 alle 10;
– martedì: Creva, dalle 9 alle 9.30;
– mercoledì: Luino, San Giuseppe, dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 18;
– giovedì: Voldomino, Sacro Cuore, dalle 9 alle 9.30.

Il venerdì, tradizionalmente giorno “aliturgico” per tutto il periodo quaresimale, la celebrazione delle messe sarà sostituita da quella della Via Crucis che si terrà:

– alle ore 8.30 a Voldomino (in chiesa parrocchiale il 26 febbraio e il 12 marzo, al Sacro Cuore il 5 e il 26 marzo);
– alle ore 9 alle Motte e al Santuario del Carmine;
– alle ore 18 a Creva.

Per tutte le informazioni e per rimanere aggiornati con le iniziative della Comunità Pastorale è possibile visitare il sito web e le pagine Facebook e Instagram.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127