EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 28 Gennaio 2021

Viaggia con 400 grammi di eroina in auto: arrestato un 19enne in Ticino

Si tratta di un giovane albanese, fermato dalle Guardie di confine a Mendrisio. Rinvenuta nel vano portaoggetti del veicolo anche della sostanza da taglio

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Lo scorso martedì 26 gennaio, un giovane albanese di 19 anni è stato arrestato in Canton Ticino, in seguito a un intervento congiunto al quale, oltre a Polizia cantonale e Guardie di confine, hanno preso parte anche la Polizia città di Mendrisio e la Polizia comunale di Chiasso.

Il 19enne – con residenza in Albania – circolava sull’autostrada A2 in direzione sud ed è stato fermato dalle Guardie di confine nei pressi dello svincolo di Mendrisio.

In seguito alla perquisizione effettuata nella vettura, sono stati rinvenuti, all’interno di un vano portaoggetti, oltre 400 grammi di eroina e diversi etti di sostanza da taglio.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono quelle di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti e di infrazione alla Legge federale sugli stranieri. L’inchiesta in corso è coordinata dalla Procuratrice pubblica Valentina Tuoni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127