EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 19 Gennaio 2021

Alto Varesotto, trasporti per visite mediche e ricoveri: la Croce Rossa lancia un nuovo servizio

L'iniziativa è dei quattro comitati del territorio, sostenuti operativamente dai volontari dell'associazione "Ti accompagno". Ecco dettagli e contatti per i cittadini

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

I comitati della Croce Rossa di Cittiglio, Gavirate, Cunardo e Luino e Valli si uniscono per lanciare un nuovo servizio rivolto a tutta la popolazione dell’alto Varesotto e in particolare alle persone sole, o impossibilitate a spostarsi in autonomia, che abbiano la necessità di raggiungere una struttura sanitaria del territorio.

Si tratta dunque di un servizio di trasporto, spiega La Prealpina, per ricoveri e visite mediche, che può rivelarsi particolarmente utile in un momento come quello attuale, dove il protrarsi dell’isolamento causa Covid, sommato a tutto l’insieme delle precauzioni anti contagio, resta un serio problema da fronteggiare nella quotidianità, nonostante le deroghe relative alle esigenze di carattere sanitario.

“Il merito di aver creato una base comune, rendendo quindi anche più visibile il lavoro dei singoli gruppi di volontari, è dell’associazione ‘Ti accompagno’ – scrive il quotidiano locale – che per questo servizio si appoggia operativamente alla residenza sanitaria per anziani ‘Longhi e Pianezza’ di Casalzuigno”.

Il servizio per l’utenza è legato ad un contributo, a titolo di rimborso spese, di 35 centesimi al chilometro, per accompagnamento a destinazione (con mezzi provvisti di pedana di sollevamento per carrozzine) e rientro al domicilio della persona che richiede l’assistenza. Di seguito i contatti telefonici dei presidi di Croce Rossa responsabili del servizio: 0332 601496 (CRI Cittiglio), 0332 746444 (CRI Gavirate), 0332 990134 (SOS Cunardo), 0332 510444 (CRI Luino e Valli).

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127