EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 7 Gennaio 2021

Caduta massi dietro la galleria di Colmegna, nuovi lavori in via Palazzi

L'intervento è stato finanziato dal Comune che ha recentemente indetto una gara d'appalto. L'area è attualmente chiusa, le ultime segnalazioni risalgono a ottobre

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Qual è il destino di via Palazzi, la strada nei pressi della prima galleria lungo la Statale 394 che collega la frazione luinese di Colmegna a Maccagno con Pino e Veddasca?

Dopo l’ennesimo caso di caduta massi, registrato a fine ottobre, il Comune di Luino ha stanziato nuovi fondi per l’esecuzione di altri lavori di contenimento della parete rocciosa e messa in sicurezza dell’area, attualmente chiusa al transito.

Si tratta di 65 mila euro, risorse prelevate dalle casse di Palazzo Serbelloni, date le difficoltà nel reperire finanziamenti attraverso gli enti sovracomunali. E’ infatti ancora in attesa di risposta la richiesta inoltrata mesi fa agli uffici ministeriali di competenza: 300 mila euro per intervenire su tutta la parete rocciosa di via Palazzi, considerando che l’ultimo movimento franoso è avvenuto a poche decine di metri dal precedente.

Niente da fare, almeno per il momento, anche sul versante regionale, dove nonostante il sopralluogo dei tecnici e la compilazione dell’apposita scheda per segnalare la criticità, il potenziale intervento deve fare i conti con le priorità operative inerenti la viabilità principale. E in questo contesto i tempi sono destinati a dilatarsi in modo insostenibile.

Il Comune dunque interverrà a sue spese presso il borgo al confine con Maccagno. Il progetto curato dal geometra Gianluca Giorgetti è pronto per il passaggio alla fase pratica. La gara d’appalto è stata indetta, per metà mese l’amministrazione avrà l’impresa specializzata per lo svolgimento dei lavori.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127