EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Casalzuigno | 29 Dicembre 2020

Casalzuigno, atti vandalici al Centro Civico: rotte porte, finestre, vetrate, tv e computer

La denuncia è stata fatta nella giornata di ieri dal sindaco Danilo De Rocchi, con una pubblicazione inviata alla comunità per spiegare la situazione

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un increscioso atto vandalico si è verificato negli scorsi giorni, sconvolgendo la tranquillità e la serenità dei cittadini, durante queste festività natalizie, all’interno del Centro Civico di Casalzuigno. A darne notizia è stato il primo cittadino, Danilo De Rocchi.

Ignoti, infatti, si sono introdotti presso la struttura di via Maroncello, scassinando la porta e rompendo vetrate, finestre, sedie, televisore, pc e stampante, buttando per terra anche libri e documenti.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale del Medio Verbano che, grazie ad alcuni indizi, potrebbero presto individuare i responsabili dell’episodio. Il sindaco, dopo aver preso contatti con le forze dell’ordine per sporgere denuncia, ha richiesto che vengano installate delle foto-trappole sul territorio comunale per poter meglio individuare eventuali responsabili di atti vandalici, di persone incivili che abbandonano rifiuti e di chi non ama vivere in un paese pulito e tranquillo.

È stato un gesto che ha portato tanta amarezza, ma che ha avuto come risultato l’intervento compatto della popolazione e della Protezione civile, per rimuovere i detriti e rimettere in ordine quanto vandalizzato”, commenta il sindaco De Rocchi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127