Luino | 16 Dicembre 2020

Luino, Pellicini: “Da noi nessuna campagna d’odio nei confronti di nessuno”

L'ex sindaco e coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia replica alla lettera inviata alla nostra redazione da Giorgio Ferri, segretario locale del Circolo Pd

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Né il mio partito, né i componenti della lista di cui cui ho fatto parte alle recenti elezioni hanno mai fatto campagne d’odio nei confronti di nessuno. Né ho mai presentato una denuncia querela contro Giorgio Ferri. L’ho fatto, questo sì, contro un post offensivo del Circolo del PD di Luino. Se poi l’autore del post è stato Ferri ciò mi rattrista, perché con lui ho sempre avuto un rapporto di simpatia”.

Con queste parole l’ex sindaco di Luino, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia e attuale consigliere comunale, Andrea Pellicini, commenta la lettera che Giorgio Ferri, attuale segretario cittadino del Circolo Pd di Luino, ha inviato ieri alla nostra redazione.

Penso per il resto di essermi sempre comportato in modo corretto con chiunque, sia da Sindaco, sia ora che sono all’opposizione – spiega ancora Pellicini -. Oggi però la sinistra rischia di ricevere ciò che ha seminato nei precedenti anni in occasione di nevicate o di altri problemi che possono capitare. Se sei stato il primo ad esagerare, poi non ti puoi lamentare troppo quando ricevi la medesima pariglia. Tutto qui”.

“Per concludere: forse Ferri, al quale non porto alcun rancore, non era il più titolato a lamentarsi”, chiosa Pellicini.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127