Maccagno con Pino e Veddasca | 12 Dicembre 2020

Forcora: gli impianti restano chiusi, ma nasce l’anello del fondo

Disponibile da domani, con l’ingresso della Lombardia in zona gialla, la nuova pista e due percorsi dedicati alle escursioni con le ciaspole

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Da domani, domenica 13 dicembre, la Lombardia diventa zona gialla: si può dunque ricominciare a spostarsi anche al di fuori del proprio comune di residenza e ciò permetterà anche di poter tornare a godere delle bellezze del territorio durante la stagione invernale ormai prossima, anche se già anticipata dalle consistenti nevicate della scorsa settimana.

E proprio la neve, in Forcora, ora non manca affatto. Gli impianti sciistici resteranno chiusi almeno fino al 7 gennaio 2021, ma i gestori della struttura non si danno per vinti.

C’è, infatti, una novità che a partire da domani sarà disponibile a tutti: un anello di fondo, già pronto per essere battuto dagli appassionati di questo sport che, per quest’anno, sarà ad accesso libero e gratuito, a titolo promozionale. Non solo: sono stati realizzati anche due percorsi per escursioni con le ciaspole, uno da 6 e uno da 8 chilometri di lunghezza ed entrambi di facile fruizione.

In attesa di poter riaprire finalmente l’unico impianto sciistico del Varesotto, dunque, sarà possibile per tutti gli amanti della montagna, trascorrere una giornata in mezzo alla natura e riuscire lo stesso a praticare attività sportiva.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127