EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 5 Dicembre 2020

La neve mette in ginocchio l’alto Varesotto: disagi sulle strade e blackout

Oltre trenta centimetri quelli caduti a bassa quota, con grandi criticità riscontrate su tutto il territorio. Oltre 150 gli interventi di soccorso tecnico urgente

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un venerdì nero quello di ieri in tutta la provincia di Varese, soprattutto nel territorio del nord, dove la neve ha messo completamente in ginocchio tutta la zona, causando disagi e incidenti su strade, blackout in diversi paesi e valli. Numerose le segnalazioni arrivate dai cittadini alla nostra redazione.

Decine e decine, infatti, sono stati gli interventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Varese e dei volontari dei gruppi della Protezione civile, che sono stati impegnati nel corso di tutta la giornata per limitare i pericoli, soprattutto sulle arterie di tutto l’alto Varesotto.

Tante le strade di tutta la zona a rimanere chiuse alla circolazione per alberi che hanno invaso le carreggiate, ma fortunatamente senza gravi conseguenze per gli automobilisti. In alcune circostanze, però, alcuni veicoli sono stati colpiti da rami e piante, danneggiando le carrozzerie.

Dalle 8 di ieri mattina alle 23 si sono registrati oltre 150 gli interventi di soccorso tecnico urgente nel Varesotto. Per far fronte alle chiamate è stato richiamato il personale libero dal servizio e sono state richiesti rinforzi ai comandi dei vigili del fuoco della Lombardia. Oltre 90 gli operatori impegnati.

Nel frattempo dalla tarda serata di ieri, la situazione sembra in lento miglioramento con la perturbazione nevosa che dovrebbe placarsi definitivamente nelle prossime ore.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127