EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 23 Novembre 2020

Covid nell’alto Varesotto: i numeri oscillano, ma la tendenza sembra stabilizzarsi

Tra nuovi aumenti, seppur contenuti, e guarigioni, l'andamento dell'epidemia sembra in equilibrio su buona parte del territorio. Ecco gli aggiornamenti dei Comuni

Tempo medio di lettura: 2 minuti

I dati relativi all’andamento dell’epidemia di coronavirus in Provincia di Varese sono sempre altalenanti, oscillando dai quasi 2000 nuovi positivi di sabato 21 ai 326 di ieri, domenica 22 novembre – ciò è dovuto soprattutto alla quantità di tamponi processati e agli esiti comunicati da ATS Insubria sul relativo portale destinato ai Comuni.

La situazione nei vari paesi dell’alto Varesotto è anch’essa piuttosto altalenante: l’alternanza tra guarigioni e nuovi contagi fa sì che si registrino incrementi più o meno contenuti sul versante dei casi attivi, mentre in alcuni centri sembra essere iniziata una leggera discesa.

La tendenza, dunque, al momento pare essere ancora quella di una vaga stabilità, mentre dagli ospedali cominciano ad arrivare notizie incoraggianti legate all’aumento delle dimissioni dei pazienti ricoverati.

Di seguito gli aggiornamenti rilasciati in questi ultimi giorni da alcune amministrazioni locali sui rispettivi canali istituzionali o social.

Fascia del Lago Maggiore. Leggero incremento a Maccagno con Pino e Veddasca, salito a 37 positivi con altre 2 guarigioni registrate negli ultimi giorni. Porto Valtravaglia scende a 43 casi attivi, sempre con un’età media intorno ai 47 anni, e i guariti salgono a 37. L’ultimo aggiornamento relativo a Laveno Mombello parla di 186 persone attualmente alle prese con il virus.

Val Veddasca e Val Dumentina. Negli ultimi giorni sono cresciuti i positivi a Dumenza, dove ve ne sono attualmente 18; le guarigioni dall’inizio della pandemia sono salite invece a 15. Al 14 novembre scorso Agra contava 5 casi attivi con una persona ricoverata in ospedale.

Valtravaglia. 6 nuovi casi a Montegrino Valtravaglia, che riguardano nuclei famigliari già toccati dal Covid-19 in precedenza.

Val Marchirolo. Calano ancora leggermente gli attuali positivi a Lavena Ponte Tresa con 7 nuovi casi e 8 guarigioni: sono 76. Nell’ultimo bollettino pubblicato dal Comune di Marchirolo figura solamente una guarigione, che porta il totale dei cittadini negativizzati a 42. Dall’inizio della pandemia gli abitanti toccati dal virus sono in tutto 101. A Cugliate Fabiasco si trovano attualmente 47 persone attualmente positive, mentre sono 81 in tutto quelle che hanno contratto l’infezione; di queste, 5 sono purtroppo decedute e 29 sono guarite.

Valganna. Crescita contenuta di casi attivi a Valganna, dove vi sono 29 casi attivi e solo 2 persone in ospedale. I cittadini negativizzati sono 21. A Cunardo, invece, sono 66 gli abitanti affetti da Covid-19.

Valceresio. L’ultimo aggiornamento del Comune di Besano parla di 56 persone contagiate e 2 ricoverate, mentre Bisuschio, dopo aver toccato un picco massimo di 121 casi attivi, è sceso a 113. Scende a 210 Induno Olona, con 13 nuovi casi e 12 guarigioni. Stabile la situazione di Arcisate, che registra 17 cittadini guariti, 12 nuovi contagi e 231 persone al momento positive. Sono 11 gli arcisatesi in ospedale, di cui 2 in terapia intensiva.

Valcuvia. Continua a scendere, per ora, la cifra degli attuali positivi a Cittiglio (85), dove le guarigioni salgono a 101. A Brinzio sono 17 gli abitanti con il Covid-19, mentre a Cassano Valcuvia sono 23 e a Orino 19.

Medio Verbano. Nuovo incremento per Besozzo, che si avvicina ai 200 casi attivi (191), mentre Caravate ne conta 47 e Leggiuno 68.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127