EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Marchirolo | 17 Novembre 2020

Marchirolo, atti vandalici e inciviltà: appello per maggiori controlli

La richiesta arriva dal gruppo consigliare di minoranza, che ha raccolto i disagi segnalati recentemente in via Dante dai residenti, tra specchietti rotti e sporcizia

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Le restrizioni su circolazione e interazioni sociali applicate alla seconda ondata Covid non hanno sopito il malumore e le polemiche tra i residenti di Marchirolo, alle prese con fatti spiacevoli inerenti la quiete pubblica e la sicurezza.

Situazioni che si ripetono ormai da settimane, stando a quello che riporta il quotidiano La Prealpina, in un articolo firmato da Nicola Antonello.

In via Dante sono molte le segnalazioni legate al disturbo della quiete pubblica – si legge sulle pagine del quotidiano – a partire da atti di vandalismo. Secondo alcune testimonianze, nelle ultime settimane, diversi veicoli parcheggiati nella strada di Marchirolo sono stati presi di mira, soprattutto dopo il tramonto, quando è più facile agire indisturbati“.

Diversi i residenti che hanno ritrovato i propri mezzi con gli specchietti retrovisori infranti, in una zona del paese dell’omonima valle che non è certo isolata e periferica, trovandosi infatti a ridosso delle scuole e del municipio.

Sempre qui, come si apprende dalla pagina Facebook del gruppo consiliare di minoranza “Marchirolo in evoluzione”, la piccola piazzetta – punto di ritrovo momentaneamente “off limits” in virtù delle norme anti coronavirus – si presenta sporca, circondata da cartacce, cartoni della pizza ed escrementi di cane.

Non ci sono parole per questi incivili – commenta tramite il social network il consigliere Salvatore Parise – ma non capisco perché la situazione dopo quattro giorni rimane tale”. Lo stesso Parise, tramite La Prealpina, rilancia l’appello all’amministrazione per incrementare i controlli sul suolo pubblico, con particolare riferimento agli orari durante i quali si stanno verificando disagi ed atti vandalici. Tra questi, segnalato anche il tentativo di un gruppetto di giovani di accedere al plesso scolastico forzando il cancello di ingresso.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127