EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 10 Novembre 2020

Beneficenza, dai “Liberi Artisti” del Varesotto una raccolta fondi per il Pronto Soccorso

La presidente Nicoletta Romano: "L’artee fa anche del bene, in questa drammatica situazione tutti gli artisti non hanno esitato a mettere a disposizione loro opere"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’associazione “Liberi Artisti” della provincia di Varese lancia una nuova raccolta fondi a favore del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Circolo Fondazione Macchi di Varese e propone una mostra online.

Le opere di notevole pregio e valore vengono messe in vendita alla cifra simbolica di 200 euro. La seconda ondata ha colpito Varese e il territorio della provincia gravando pesantemente su tutte le sue strutture ospedaliere.

Il contributo dell’associazione si aggiunge alle tante iniziative di solidarietà già attive, nella speranza di apportare un ulteriore aiuto concreto: l’arte infatti non conosce lockdown, può continuare ad esprimersi trovando strade e forme alternative e per questo ha la responsabilità di non dimenticare chi vive nella criticità e nella difficoltà di questo momento.

“L’arte è un bene e fa anche del bene – dichiara la presidente di ALAPV Nicoletta Romano -, e in questa drammatica situazione di emergenza tutti i nostri artisti non hanno esitato a mettere a disposizione loro opere. I proventi della mostra saranno interamente devoluti al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Circolo, avamposto nella guerra a questo acerrimo nemico invisibile”.

Come contribuire? Visitando la mostra si troveranno tutte le indicazioni per l’acquisto delle opere. Visita la mostra a questo link.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127