EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 3 Novembre 2020

Anti-Covid: in auto dopo le 23 senza motivo, patente e cintura. Sanzionato 60enne a Luino

Weekend di controlli per i carabinieri di Luino. Arrestato anche un 33enne del posto: deve scontare una pena per atti persecutori nei confronti della ex fidanzata

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Controlli serali dei carabinieri di Luino nel corso del fine settimana, quando sono stati predisposti dei posti di controllo lungo le principale arterie stradali del luinese allo scopo di verificare il rispetto della normativa sul contenimento della diffusione del Covid-19.

Particolare attenzione è stata rivolta al controllo degli orari di chiusura degli esercizi pubblici e alla circolazione delle persone oltre le 23 di sera.

Ieri sera, i carabinieri della stazione di Luino hanno intimato l’alt ad un’utilitaria condotta da un 60enne del posto, il quale, oltre ad essere senza patente e senza cinture, non aveva nessun giustificato motivo per essere in circolazione dopo la mezzanotte. L’uomo si è giustificato dicendo che doveva terminare un lavoro in ufficio. Per questo motivo è stato sanzionato per le rispettive violazioni.

Sempre i carabinieri della stazione di Luino, nel corso del pomeriggio di sabato, hanno arrestato un 33enne del posto in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Varese a seguito della condanna a scontare due anni di reclusione per alcuni fatti pregressi. L’uomo è responsabile di atti persecutori commessi nel 2016 nei confronti dell’allora fidanzata che lo aveva denunciato più volte a causa delle sue continue violenze. Per questo è stato tradotto presso il carcere di Varese.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127