EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 1 Novembre 2020

“Dissensi & Discordanze di Mauro della Porta Raffo”, quei “cazzoni” di Cantello

C'è stato un tempo in cui, nel profondo nord, "cazzone" non era un insulto ma il nome di un Comune. E dopo l'unità d'Italia qualcuno insorse, sollevando il problema

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

E’ tutto vero, nulla di inventato: gli archivi storici comunali possono confermarlo. Fatta la doverosa premessa, ecco l’aneddoto di questa settimana.

C’è stato un tempo in cui gli abitanti di Cantello, comune della provincia di Varese situato al confine con il Canton Ticino, erano dei “cazzoni“. Non per un fattore endemico che giustificasse il ricorso all’infelice epiteto, dopo aver preso atto di un comportamento puntualmente sgradevole e irrispettoso degli stessi abitanti, ma perché Cazzone, con la “C” maiuscola, era il nome del Comune di frontiera.

Lo è stato fino all’unificazione d’Italia, quando Cantello (o per meglio dire Cazzone), data la sua posizione geograficamente strategica, divenne sede della guardia di finanza e la locale caserma ospitò i primi militari provenienti dal sud. Cazzone al nord non era considerato un insulto, anzi, simboleggiava probabilmente un “grande mestolo”, o una “grande casa”. Non erano certo di comune avviso i finanzieri giunti in provincia di Varese dal meridione, che anche solo nel ritirare la posta mal sopportavano la presenza di quel volgare termine associato al loro nome e indirizzo.

Venne così il tempo, dopo il 1861, di cambiare il nome del paese, e prima ancora la destinazione di molti militari che proprio non ci stavano a reggere quella insopportabile “anomalia”. La storia, raccontata nel dettaglio da Mauro della Porta Raffo, è nel video che alleghiamo di seguito.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127