Varese | 15 Ottobre 2020

“L’uomo del giardino”, spettacolo itinerante nei Giardini Estensi

Scritto da Angela Dematté e interpretato da Valerio Bongiorno, un percorso a piedi alla ricerca dei ricordi segreti. Tre appuntamenti fissati per sabato 17 ottobre

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La stagione “Nuove Latitudini” di Karakorum Teatro e Teatro Periferico comincia all’aperto. Data l’impossibilità di accogliere un numero sufficiente di spettatori nei loro spazi, le due compagnie hanno cercato soluzioni alternative, cogliendo l’occasione di esplorare nuove strade, nuovi linguaggi, convinti che fare teatro sia ancora possibile.

Dopo “Berta – canto alla terra”, andato in scena alla Chiesetta di San Giuseppe di Cassano Valcuvia, è ancora un luogo speciale del nostro territorio a fare da cornice (e non solo) al prossimo spettacolo, “L’uomo del giardino“, in scena sabato 17 ottobre alle 10.00, 15.00 e 17.00. Un itinerario di 50 minuti circa all’interno dei Giardini Estensi di Varese: la partenza è prevista dal Salone Estense in via Sacco.

LO SPETTACOLO. “L’uomo del giardino” è uno spettacolo itinerante e immersivo. Il pubblico, munito di cuffie che riceverà in loco, sarà coinvolto in un percorso nella natura seguendo le tracce di un uomo e ascoltando la sua storia.

Un viaggio nella vita segreta di una persona che in questo giardino coltiva i ricordi di una vita, i segreti di un’emozione dimenticata, la voglia di fiorire di nuovo. Un uomo comune, uno come noi, che ha percorso questa strada e vi ha lasciato dei ricordi. Per conoscere un giardino attraverso il racconto di una vita.

I PROTAGONISTI. L’autrice del testo è la drammaturga varesina Angela Dematté, vincitrice del Premio Riccione e del Premio Golden Graal Astro nascente per il teatro per il testo “Avevo un bel pallone rosso”, tradotto in diverse lingue. I suoi testi sono andati in scena al Piccolo Teatro di Milano e al LAC di Lugano, ottenendo riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. Collabora con Karakorum Teatro come insegnante del corso di drammaturgia e come autrice della webserie teatrale Lily e Adam.

L’uomo del giardino è interpretato da Valerio Bongiorno, formato al CRT di Milano, ha lavorato con diversi maestri tra cui l’artista Bolek Polivka. Lavora nella compagnia teatrale “Gli Incamminati”, che cura la stagione di Spazio Banterle di Milano. Per l’evento si consiglia di indossare scarpe comode.

PRENOTAZIONI. Per prenotare è necessario compilare il form online. Per maggiori informazioni, consultare la pagina Facebook  o il sito web dell’evento

KARAKORUM TEATRO. Per ulteriori informazioni si possono scrivere una E-mail, o visitare le pagine Facebook, il profilo Instagram, il profilo Twitter e il sito internet.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127