Luino | 6 Ottobre 2020

Con il CAI Luino alla scoperta del Pizzo di Gino

Appuntamento domenica 11 ottobre, con ritrovo alle 7.20 al parcheggio delle "Betulle", per poi dirigersi alla volta della Val Cavargna. Ecco tutti i dettagli

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Domenica 11 ottobre il CAI Luino propone una escursione al Pizzo di Gino, montagna simbolo della Val Cavargna, la più elevata delle Prealpi Comasche e di tutto il gruppo a S del Passo S. Jorio.

È una bella piramide rocciosa che si nota fin dalla media Valtellina e, grazie alla sua posizione isolata e decentrata rispetto allo spartiacque principale della catena alpina, dalla vetta si gode un panorama circolare straordinario ed estesissimo. Basti pensare che, dal Monviso ad W al Gruppo dell’Adamello e della Presanella ad E, sono visibili quasi tutte le maggiori vette dell’arco alpino.

Dettagli e itinerario escursionistico. S. Nazzaro loc. Tecchio 1300m – Sasso 1430m – . rifugio Croce di Campo 1739m – Alpe Piazza Vacchera 1774m – vetta Pizzo di Gino 2245m. Tempo salita h3.15 discesa 2.30 – dislivello 950m – difficoltà E ultimo tratto EE.

Programma. Appuntamento presso il parcheggio del Centro Sportivo “Le Betulle” di Luino: ritrovo alle 7.20, partenza ore 7.30. Percorso stradale percorso: Ponte Tresa – Lugano – valico di Gandria – Porlezza Val Cavargna – S. Nazzaro loc. Tecchio. Pranzo al sacco – Documento valido per l’espatrio. Escursione gratuita con condivisione posti e spese auto.

Istruzioni per iscriversi:
– effettuare preiscrizione con richiesta whatsapp all’accompagnatore entro venerdì 9 ottobre ore 17.00 -ricevere conferma di accettazione di iscrizione;
– compilare e rendere firmato al momento della partenza modulo di autodichiarazione;
– portare mascherina e gel igienizzante – rispettare le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori;
– visionare note operative CAI Adesioni e assicurazione: la partecipazione alle escursioni proposte dal CAI Luino è consentita solo agli iscritti al CAI di qualsiasi sezione nazionale o a club alpinistici stranieri di cui esiste una reciprocità. Per i non soci che desiderano partecipare alla escursione viene fatto obbligo di iscriversi il giovedì antecedente la gita versando la quota di € 10 comprensiva della polizza assicurativa prevista dalla sede centrale per Soccorso Alpino all’inizio escursione o con bonifico. Infortuni senza la quale non sarà possibile partecipare.

Per ulteriori informazioni sono disponibili i seguenti contatti:
– Accompagnatori Enrico 3280676742 Gianni 3387768131;
– CAI Luino (0332 511101escursioni@cailuino.it);
– Informazioni Turistiche Luino (0332 530019infopoint@comune.luino.va.it);
– Pro Loco Maccagno (0332 562009info@prolocomaccagno.it). (Foto © inalto.org)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127