Varese | 30 Settembre 2020

Torna “Varese Design Week”, il territorio si unisce nel nome del bello

L'edizione 2020, dedicata a Franco Maria Ricci, recentemente scomparso, si terrà dal 21 al 24 ottobre, tra eventi dal vivo e online. Fontana: "La cultura non si ferma"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Questa mattina in conferenza stampa al Salone Estense del Comune di Varese, è stato svelato il programma della nuova edizione di “Varese Design Week“. Una quinta edizione che verrà dedicata a Franco Maria Ricci, “signore dei Labirinti”, recentemente scomparso.

Come ha affermato il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, presente in conferenza , la cultura non può fermarsi. Come la scuola e lo sport, la cultura può dare un segnale positivo di ripresa e “Varese Design Week” è un evento che potrà fare molto in tal senso.

Il programma della nuova edizione si articolerà tra eventi in live ed eventi online, che vedranno la partecipazione di nomi di spicco del panorama internazionale della cultura, del design , del mondo accademico dell’architettura e del giornalismo. A fare gli onori di casa il sindaco della città di Varese, Davide Galimberti, e le quattro fondatrici di VDW, Nicoletta Romano, Silvana Barbato, Laura Sangiorgi e Silvia Giacometti.

La conferenza è stata aperta da un bellissimo video in cui il maestro Marcello Morandini, presidente d’onore di “VDW” ha presentato il nuovo logo.
La conferenza è stata trasmessa in diretta sui canali social di “VDW” (è ancora visibile al seguente link). “Il 2020 e il Labirinto, una connessione che nessuno avrebbe mai immaginato – hanno commentato le fondatrici -. Quello che per noi rappresentava semplicemente il tema di questa nuova edizione, si è trasformato in un dato reale: ci siamo trovati ad affrontare un percorso labirintico in una sfida trasversale per la quale ancora non ci è dato trovare la soluzione.”

E’ nella criticità di questo contesto che la “Varese Design Week” ha dovuto più volte rivedere la sua organizzazione e la proposta alla Città di un progetto coerente con la situazione contingente, ed è così che ha scelto di presentarsi in una versione phygital con un programma declinato sia in eventi in presenza sia in appuntamenti digitali.

Una soluzione che non penalizza la “VDW2020”, né i suoi fruitori, anzi, si arricchisce di approfondimenti , speech, interviste cui prenderanno parte ospiti internazionali, protagonisti indiscussi del mondo del design, dell’architettura, dell’arte, della filosofia, dello sport e del giornalismo.

Dal 21 al 24 ottobre un programma ricco di eventi in presenza e online coinvolgerà Varese e gli amanti del bello. Come nelle precedenti edizioni il progetto della “VDW” prende forma grazie alle sinergie tra imprenditoria, manifattura artigiana, designer, associazioni e location, oltre all’indispensabile sostegno e contributo delle istituzioni.

L’edizione 2020 ha ottenuto il contributo di Regione Lombardia e Fondazione UBI per Varese, il sostegno di Fondazione Comunitaria del Varesotto e il Patrocinio di Comune di Varese, Provincia di Varese e Camera di Commercio e Ordine dei Periti Industriali della provincia di Varese.

Main sponsor dell’evento Leroy Merlin , rappresentato dal negozio con sede a Solbiate Arno, Protagonista indispensabile per la realizzazione di box interattivi che verranno installalti in Città e che conterranno oggetti di design.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127