EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 23 Settembre 2020

Altro furto in un’azienda di Mesenzana, rubati metalli di pregio per un valore di 15-20mila euro

La scoperta è stata fatta questa mattina, da parte dei proprietari. Stesso modus operandi dei malviventi che avevano colpito, sempre in via Gorizia, lo scorso febbraio

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un altro furto, dopo quello avvenuto nello scorso mese di febbraio, si è verificato la scorsa notte in via Gorizia a Mesenzana, dove è stata colpita un’azienda che produce cilindretti in metallo duro integrale di pregio.

La scoperta è avvenuta questa mattina da parte dei proprietari che hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri della Compagnia di Luino. I militari dell’Arma, giunti qualche ora più tardi presso la sede dell’azienda, hanno trovato un buco nel muro dietro il capannone.

I malviventi, come a febbraio, hanno raggiunto indisturbati la ditta sfruttando il buio e, facendo un buco nel muro, sono entrati all’interno dei locali e hanno portato via decine di chilogrammi di metalli di pregio per un valore di 15-20mila euro circa.

I carabinieri della Compagnia di Luino, dopo aver rilevato il furto e raccolto elementi utili, hanno dato il via alle indagini. Rimane, però, il problema che si evidenzia ormai da tempo, vale a dire quello legato alla mancanza di un impianto di videosorveglianza o di lettori targhe dei veicoli, che sarebbero utilissimi in questi casi alle forze dell’ordine per identificare i malviventi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127