Luino | 14 Settembre 2020

Luino, esplode un serbatoio di GPL nel giardino di una casa

Fortunatamente non si riscontrano feriti o danni, ma è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Luino per mettere in sicurezza l'area

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un serbatoio di GPL è esplosa nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 14 settembre, intorno alle 13.30, in una proprietà privata di via Torretta a Colmegna, frazione di Luino.

Poco dopo le operazioni di rifornimento, per cause in fase di accertamento, una valvola di sicurezza di un serbatoio di Gas di Petroli Liquefatti all’interno di un giardino di un’abitazione è andata in sovraccarico ed è esplosa rilasciando in atmosfera parte del contenuto. Fortunatamente non si registrano feriti o particolari danni, ma il rumore della valvola ha spaventato tutti i vicini di casa.

Forte anche l’odore di gas sprigionatosi nelle vicinanze e sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del distaccamento di Luino, che sono stati impegnati a lungo per mettere in sicurezza l’area.

Insieme a loro in via Torretta sono giunti anche i tecnici del gas. Gli operatori intervenuti con un’autopompa hanno  interdetto l’area ed effettuato assistenza ai tecnici della ditta specializzata intenti a risolvere tutte le criticità emerse dopo l’esplosione. Parte del contenuto della cisterna è stato travasato e sono state ripristinate le normali condizioni di esercizio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127