Maccagno con Pino e Veddasca | 30 Agosto 2020

Veddasca, ancora nessuna traccia del 38enne travolto dal torrente. Ricerche sospese

Ad oltre 24 ore di distanza dalla scomparsa dell'uomo ancora nessun ritrovamento. Impiegati anche droni ed elicotteri. Le operazioni riprenderanno domattina

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sono proseguite per tutta la giornata sia da terra che dal cielo le ricerche del trentottenne, residente in provincia di Como, scomparso nella giornata di ieri nella zona del lago Delio, dopo esser stato travolto dal torrente Molinera mentre era nei boschi della Veddasca in cerca di funghi con un amico.

Gli specialisti vigili del fuoco dei S.A.P.R. (Sistemi Aeromobile a Pilotaggio Remoto) hanno effettuato diversi sorvoli alternandosi con gli aerosoccorritori del reparto volo Lombardia a bordo del “Drago 84”. È stato impiegato anche il nucleo “Dedalo” sistema di ricerca GSM.

Insieme a loro sono stati impegnati anche i volontari del Soccorso Alpino CNSAS XIX Delegazione Lariana. Nonostante l’uso dei droni, attrezzature in uso sia al Soccorso Alpino che ai vigili del fuoco, del 38enne ancora nessuna traccia.

Le operazioni sono state sospese e riprenderanno domani mattina.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127