EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 19 Agosto 2020

Lavori nei porti luinesi: previsto il potenziamento delle colonnine per l’energia elettrica

Grazie all'intesa tra Comune e Autorità di bacino, i contatori per il servizio verranno separati da quelli per l'acqua. A inizio mese gli ultimi malfunzionamenti

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Comune di Luino e Autorità di bacino hanno siglato l’accordo per la posa dei contatori dell’energia elettrica nelle quattro aree portuali della città.

Aree che in totale ospitano circa 240 posti barca, utilizzati da cittadini e turisti, e presso le quali a inizio mese alcuni utenti avevano segnalato problemi di manutenzione (evidenziando la presenza di alcuni tratti di pontile sconnessi) e di erogazione dei servizi da parte delle colonnine di ricarica dell’acqua, già sottoposte ad un intervento di potenziamento lo scorso mese di febbraio.

Le operazioni di separazione dei contatori per differenziare l’erogazione di acqua ed energia elettrica – i due servizi impiegati dai diportisti – sono in corso e sono certificati dall’intesa tra i due enti e la società che si occuperà materialmente della posa e dell’installazione dei sistemi, ovvero Enel Energia, i cui tecnici interverranno in tre delle quattro zone portuali della città: porto Lido, porto vecchio e porto di Colmegna.

Gli impianti ai quali verranno integrati i contatori risalgono al 2016, anno in cui l’amministrazione comunale e l’Autorità di bacino lacuale dei laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese ne ordinarono la realizzazione per servire le banchine. Per l’ammodernamento sono stati stanziati 2.300 euro.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127