Cittiglio | 29 Luglio 2020

Cittiglio, frane alle cascate: il parco comunale resta chiuso

Divieto di accesso prolungato dopo il nubifragio dello scorso 7 giugno, slitta la fine dei lavori. Ordinanza del sindaco per impedire il flusso di accessi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il violento nubifragio di inizio giugno ha allontanato la prospettiva di una riapertura del parco comunale di Cittiglio per salvare almeno un mese della stagione estiva, quella di agosto, a seguito dei lavori di disboscamento e messa in sicurezza in corso, le cui tempistiche – proprio a causa dell’ondata di maltempo – hanno subito un prolungamento inatteso.

Al rammarico però si è aggiunta negli ultimi giorni una problematica che ha portato il sindaco Fabrizio Anzani direttamente sul posto, insieme agli agenti della polizia locale, per intervenire e far fronte all’afflusso continuo di persone, nonostante la chiusura dell’area verde.

I lavori, come detto, sono ancora in corso e le cascate lungo il torrente San Giulio restano pericolose. Le intense piogge e i violenti temporali dello scorso 7 giugno hanno colpito il sentiero che collega le tre cascate, ora franato in più punti e dunque non più percorribile.

Il parco avrebbe dovuto riaprire i battenti entro la fine di luglio ma rimane inaccessibile, come indicato da apposita ordinanza sindacale, che determina il divieto di accesso all’area attrezzata del parco, a tutti i sentieri e percorsi – anche non segnalati – e su tutti i pendii che circondano il parco.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127