EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 20 Luglio 2020

Lite finisce a coltellate in Ticino, 36enne in ospedale

Protagonisti dell'alterco due iracheni, un 37enne richiedente asilo e l'uomo ferito, residente nel Cantone. Sul posto le forze dell'ordine e la Croce Verde

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oggi, lunedì 20 luglio, poco prima delle 15, in via Ceresio a Pregassona, nel Luganese (Canton Ticino) vi è stata una lite tra due uomini di nazionalità irachena.

La lite ha visto coinvolti un 37enne iracheno richiedente l’asilo e un 36enne iracheno residente nella regione. Stando a una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, nel corso dell’alterco il 36enne ha riportato alcune ferite da taglio, che hanno richiesto il ricovero in ospedale, ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Lugano, nonché i soccorritori della Croce Verde di Lugano.

A comunicarlo la Polizia cantonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127