EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Laveno Mombello | 7 Luglio 2020

Tanti luoghi suggestivi tornano ad animarsi con il Festival “Il Lago Cromatico”

Undici serate interesseranno diversi territori del Lago Maggiore tra agosto e ottobre per la VI edizione della rassegna che sarà dedicata allo scrittore Gianni Rodari

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Nonostante l’incertezza del periodo che stiamo attraversando dovuta all’emergenza sanitaria, il festival “Il Lago Cromatico” che da anni anima alcuni dei territori affacciati sul Lago Maggiore si terrà l’iniziativa, patrocinata da Comune di Varese, Provincia di Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto, Navigazione del Lago Maggiore e Riserva di Biosfera MAB “Ticino, Valgrande, Verbano” è stata fortemente voluta e sostenuta dai comuni che saranno toccati dall’evento, in particolare Comune di Laveno Mombello, Angera, Taino, Ranco, Brebbia, Travedona Monate, i quali non hanno permesso che l’evento venisse annullato nonostante le difficoltà della situazione post-Covid-19.

All’evento, organizzato dall’Associazione Musica Libera, con la direzione artistica della pianista Clara Schembari, si riconosce una valenza culturale molto importante per il nostro territorio e la capacità di creare un percorso collettivo all’insegna della cultura e della musica mai così importanti come in quest’anno di difficoltà. Oltre ai Comuni interessati, il festival godrà del sostegno del Comitato Culturale JRC Ispra e di Carrefour Ispra e del coinvolgimento di musei, associazioni, operatori turistici e commerciali.

Gran parte dell’evento sarà dedicato allo scrittore Gianni Rodari che ha vissuto e lavorato in alcuni dei luoghi che ospiteranno il festival e che con i suoi racconti ha accompagnato generazioni di ragazzi facendoli volare con la fantasia; quest’anno ricorre infatti il centenario della sua nascita.

Il programma, consultabile alla pagina Facebook dell’evento, illustra le undici serate che compongo il tour: la prima serata si svolgerà presso il Sacro Monte di Varese giovedì 6 agosto e vedrà l’esibizione di Ensemble Micrologus; il festival “Il Lago Cromatico” si concluderà sabato 10 ottobre presso la Chiesa Parrocchiale di Brebbia con l’esibizione del giovane sassofonista Jacopo Taddei.

Durante i concerti verrà garantita la distanza di sicurezza tra i singoli partecipanti ma si dovrà comunque indossare la mascherina; sarà inoltre obbligatoria la prenotazione, effettuabile sull’APP del festival oppure tramite l’indirizzo mail illagocromatico@gmail.com, nonostante l’ingresso sarà gratuito. In caso di maltempo i concerti si svolgeranno al coperto in due turni così organizzati: il primo dalle 18:30 alle 19:30, il secondo dalle 21:30 alle 22:30. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono consultabili direttamente sul sito ufficiale dell’evento.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127