EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Marchirolo | 7 Luglio 2020

Marchirolo, lavori in corso al cimitero: una fontana per l’ultimo saluto alle ceneri

La struttura sorgerà in un'area verde, raggiungibile dall'ingresso di via Baraggia, per cerimonie e momenti di ricordo. Il 70% dei residenti ricorre alla cremazione

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

C’è un dato relativo alle cerimonie religiose per il quale il paese di Marchirolo si colloca in controtendenza rispetto alla media nazionale. Si tratta del ricorso alla cremazione, su cui ricadono le ultime volontà del settanta per cento circa dei residenti (a fronte del 29 per cento della media italiana)- come riporta oggi il quotidiano La Prealpina – motivo per il quale l’amministrazione ha deciso di creare un’area dedicata per questa tipologia di ultimo saluto ai defunti.

L’area di seimila metri quadrati, con ingresso da via Baraggia, sorgerà nel camposanto situato accanto alla chiesa di San Pietro, dove i lavori sono ancora in corso a seguito della realizzazione di un vialetto, che ad opera completata condurrà ad un piccolo altare circondato da decorazioni ed essenze arboree.

“In questo nuovo luogo di commiato, si potranno disperdere le ceneri in una fonte – ha spiegato il sindaco di Marchirolo, Dino Busti, tramite le pagine del quotidiano locale -. Sono stati inoltre previsti dei cinerari. Una volta completati gli interventi, Marchirolo avrà uno spazio innovativo per uno dei momenti verso il quale le famiglie sono più sensibili. In tal senso, infatti, abbiamo sistemato tutto il parco dove non si potrnano svolgere soltanto le cerimonie, ma ci si potrà sedere, riflettere e ricordare il proprio caro in un luogo di pace“.

A seguito dei mesi di emergenza e della prolungata chiusura causa Covid, il cimitero comunale è stato pulito nei giorni scorsi con una idropulitrice.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127