Maccagno con Pino e Veddasca | 4 Luglio 2020

Maccagno, al via anche il servizio dei volontari per la sicurezza sul lago

Inizia il lavoro del gruppo comunale di Protezione civile e quello della Croce Rossa di Luino e Valli. Soddisfazione e gratitudine dal sindaco Fabio Passera

Il grande lavoro dei bagnini al Parco Giona di Maccagno tra salvataggi in acqua ed interventi in spiaggia
Tempo medio di lettura: 2 minuti

Da oggi, sabato 4 luglio, il gruppo comunale di Protezione civile di Maccagno con Pino e Veddasca garantirà, il sabato e la domenica dalle ore 14.30 alle ore 17.30, la presenza in acqua per pattugliare le coste che dalla Madonnina arrivano fino a Zenna, per la sicurezza di tutti.

Un impegno notevole, che si aggiungerà a quella dei bagnini, che hanno iniziato a Maccagno lo scorso week end e che da sabato saranno anche a Zenna. Domenica 5 luglio prenderà il via anche il servizio della Croce Rossa Italiana – Comitato di Luino e Valli, con il presidio ai bagnanti sulle nostre spiagge.

Una postazione “colonnina” posizionata al Parco Giona, sarà a disposizione per gli interventi in emergenza-urgenza 112 (collegata con la centrale di Areu) su tutto Maccagno e la Val Veddasca.

“Oggi però – commenta il sindaco Fabio Passera – mi piace ricordare e ringraziare per il grande lavoro che il Gruppo Comunale di Pro Civ (tutto insieme, nessuno escluso) ha realizzato – senza risparmio di energie – in questo periodo pazzesco , dove il ‘Coronavirus’ ha messo a durissima prova ognuno di noi. Eppure mai un lamento, mai una rimostranza. Che sarebbe stata legittima, soprattutto per un volontario. Ma la Protezione Civile è questa cosa qua e, da Sindaco, non posso che essere orgoglioso di ognuno degli uomini che la compongono”.

“Un pensiero a chi il gruppo lo ha coordinato e a chi lo ha guidato attraverso i mille problemi, piccoli e grandi, che caratterizzano la vita di ogni giorno. Perché non è mai semplice tenere insieme le persone e, ancor di meno, lo è tenere insieme dei volontari. Perché se siamo ancora qui in piedi, il merito è di tutti ma, soprattutto, di questi ragazzi. Bisogna davvero un altissimo senso civico, per non chiedersi mai che ore sono, se sono stanco oppure no. Comunque sia, non lo dimenticherò”, conclude Passera.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127